“SUM MUS” = “Sono un topo”, a cui si può accostare: “SUM SUMMUS MUS” = “Sono il topo supremo” (il re dei topi, si potrebbe dire): questo gioco di parole si fonda sul fatto che l’aggettivo di grado superlativo “summus” si può sciogliere e interpretare come “sum mus” (e viceversa); “SI SEDES NON IS; SI NON SEDES IS” = “Se stai fermo, non vai; se non ti arresti procedi”: codesta frase palindroma è incisa, insieme molte altre iscrizioni, spesso oscure, ma certamente riferibili ai processi dell’alchimia, -sia quella operativa, sia quella di contenuto simbolico-mistico-, presenti sugli stipiti e sull’architrave della celebre “Porta Ermetica” che si trova a Roma e fu eretta tra il 1655 e il 1680; “OTTO TENET MAPPAM, MADIDAM MAPPAM TENET OTTO” = “Otto tiene in mano un fazzoletto, un fazzoletto bagnato ha in mano Otto”, frase nella quale ciascuna parola che la compone è a sua volta palindroma; fino all’enigmatica “EN AMOR, AT SI TENES ARA, MURORUM ARA SENET ISTA, ROMANE!”, della quale non è molto facile comprendere il significato, ma la cui traduzione potrebbe essere: “Avanti amore (o “ecco l’amore!”)! Questo quadrato, un simbolo oscuro e dall’origine incerta, rappresenta una serie di combinazioni di lettere, 5×5, in cui cinque parole formano una frase palindroma. In girum imus nocte et consumimur igni. “ARCA SERENUM ME GERE REGEM MUNERE SACRA:/ SOLEM, AULAS, ANIMOS, OMINA SALVA, MELOS” (“O arca -sepolcro-, rendimi un sovrano beato con il tuo ufficio,/ quasi fossero meco il Sole, le sale splendide del mio palazzo, i miei sentimenti, le mie speranze, i miei dolci carmi!) Articolo originale pubblicato su Sololibri.net qui: La seva traducció ha estat objecte d'especulacions sense un consens clar. They are also found in numbers and are studied in recreational mathematics. Questa frase sarebbe stata pronunciata dal diavolo, che il santo aveva trasformato in asino per farne la sua cavalcatura; dopo esservi salito in groppa, egli cercava di affrettarne il passo con reiterati segni di croce, suscitando così la vivace protesta dello stizzito animale che redarguiva in tal modo l’impaziente passeggero. Tutte le Recensioni e le novità Testurbante: cosa significa questa parola dalla saga di Harry Potter. Un’ultima ipotesi considera “arepo” una voce verbale, ossia la prima persona singola indicativo di “arrepo, -ere” <“ad-repo” (composto della “ad”+”repo, -ere” = “strisciare”) = “mi arrampico strisciando”, con una sola erre per licenza poetica e adattamento metrico. Consisteix en una frase escrita en llatí: "SATOR AREPO TENET OPERA ROTAS". Palindromes were also found in ancient Greek and in ancient Sanskrit, so obviously people have been having quite a lot of fun with these unique words for quite a long time. Ma se ti tieni all’ara con forza, i muri dell’ara si indeboliranno, o Romano! Tale parola sarebbe a sua volta la forma latinizzata del greco “αρπη'”, significante un tipo di falce o di spada falcata. Negli anni successivi ne furono trovati altri quattro esemplari nella città di Dura-Europos, colonia romana sulle rive dell’Eufrate nell’alta Siria, al confine tra l’Impero Romano e quello Arsacide (e poi Sassanide), risalenti anch’essi al III secolo. Another aspect of the palindrome is that it is able to reproduce itself. Questa è l’interpretazione del quadrato che diede lo storico tedesco Ludwig Diehl. Com’è noto, una frase palindroma può essere letta in identico modo sia in un senso che nell’altro e pertanto risulta carica di un singolare potere evocativo. Lateinische Übungstexte zu Senecas Briefen mit einer deutschen Übersetzung und Anmerkungen. All Rights Reserved. I campi obbligatori sono contrassegnati *. In effetti si può affermare cin certezza che questa frase cela un contenuto recondito, che però probabilmente si è modificato secondo i luoghi e le circostanze. The actual Greek phrase alluded to the backward movement of the crab. Tra le molte frasi palindrome esistenti in latino, possiamo ricordare le seguenti: “SUBI DURA A RUDIBUS”  = “Ho subito un duro trattamento dai bruti -o dai bulli-“; “ROMA, TIBI SUBITO MOTIBUS IBIT AMOR” (attribuita a Quintiliano): “Roma, un moto d’affetto verrà a te spontaneo”; “SI BENE TE TUA LAUS TAXAT, SUA LAUTE TENEBIS” (attribuita a Plinio il Giovane) = “Se l’aspirazione alla fama ti incita, eccelsi risultati otterrai”; “ADORO E ANIMO, DOMINA, ET, ORO, DA!” = “Ti adoro dal profondo del cuore, mia signora! For instance "Sit on a potato pan, Otis". Marco e Laura: perché sono stati chiamati così gli uragani? XXI, in una citazione, -tradotta in latino-, tratta dalle “Trachinie” di Sofocle si trovano i seguenti versi, pronunciati da Eracle morente: “Videte cuncti, Tuque, Caelestum Sator,/ Iace, obsecro, in me vim coruscam fulminis!” (“Vedete tutti, e tu, seminatore dei Celesti/ scaglia su di me l’impeto corrusco del fulmine”); mentre nel “De Natura Deorum”, II, 86, Lucilio Balbo, a cui Cicerone affida il compito di esporre la dottrina stoica su Dio, la Natura e la Provvidenza, definisce il Sommo Ente “omnium autem rerum quae natura adminstratur seminator et sator et parens, ut ita dicam, atque educator et altor est; mundum omniaque sicut membra et partes suas nutricatur et continet” (“seminatore, coltivatore e generatore di tutte le cose che la natura amministra, nonché, per così dire, educatore e vivificatore, che nutre e contiene il mondo e tutto quanto esiste come membra e parti di sé stesso”). Alcuni studiosi lo ritennero un nome proprio di persona, -“Arepo, -onis”-: ma tale ipotesi appare assai improbabile, poiché non risulta attestato in nessuna parte dell’Impero Romano (a meno che non si pensi che codesto presunto antroponimo sia stato inventato “ad hoc” per completare il palindromo). tiene le ruote”, ovvero: “Per quanto possa impegnarmi, non sono io decidere (o a tenere in mano) il mio destino”. E’ di tutta evidenza che in questo caso, per quanto nei versi palindromi assai di frequente la grammatica sia imprecisa e forzata per consentire di adattarli ad uno schema piuttosto artificioso, risulterebbe difficile coordinare il termine con gli altri della frase; si potrebbe tuttavia intenderlo come un inciso: “Il seminatore, -mi sforzo per comprenderlo, o fatico a comprenderlo-, tiene le ruote con -o per- il suo lavoro”; oppure riferirlo al “sator”: “[Io] seminatore arranco con fatica, l’opera [l’opera divina? Seguici, commenta le recensioni e consiglia i libri migliori da leggere, Segui i nostri consigli e promuovi il tuo libro gratis con Sololibri.net, Sololibri.net / New Com Web srlsC.F./P.Iva 13586351002, Significato di parole, proverbi e modi di dire, Tenet: cosa significa il titolo del film in uscita al cinema. Inoltre essa costituisce il centro del Quadrato Magico SATOR, una iscrizione misteriosa, scoperta per la prima volta a Pompei e poi trovata in basiliche, abbazie, castelli e chiese. Il tempo del resto è uno degli argomenti più cari a Nolan: in Memento (2000) si riavvolgeva in una spirale, giocando con lo spettatore, in Inception (2010) si dilata e si assottiglia a seconda del momento proprio come in Interstellar ( 2014) e infine in Dunkirk dove il tempo del mare, della terra e dell’aria si mescola e si fonde. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Questo invito fu ripreso anche in un mosaico del battistero della basilica di S. Sofia a Costantinopoli, ed è tuttora ricorrente in Grecia sia presso i fonti battesimali delle chiese, sia accanto ai getti di acqua pubblici (1). Sembra che il primo ad introdurre l’immagine del seminatore quale metafora della divinità che guida il mondo sia stato Cicerone nelle “Tusculanae Disputationes” e nel “De Natura Deorum” (4): per tale ragione vi è chi ha pensato che l’autore del “quadrato” sia proprio l’Arpinate, tanto più che il termine “αρπη'”, -dal quale, come abbiamo visto sopra, secondo certe interpretazioni deriverebbe “arepo”-, presenta una indubbia somiglianza fonetica con Arpinum, la cittadina natale dello scrittore. A frase quase sempre é usada em tom de. Raccolta di palindromi in latino. So go ahead and have fun with them! In fact, a palindromic prime is a palindromic number that is a prime number, such as 191 and 313. If a word is formed from the first letters of each word, and then from the second, the third and so on, it can then be arranged into a word square. Cosa significa la parola Tenet, titolo del nuovo film di Christopher Nolan in uscita al cinema dal 26 agosto? 3) è evidente che il “destino” può essere inteso quale forza esterna e ineluttabile che grava sull’uomo, oppure come un impulso che nasce dall’interno di e che questi deve riuscire a comprendere per poterlo controllare -ed in questo consiste la vera libertà-. Oppure iscriviti senza commentare. Il tempo e la sua variabilità, ancora una volta, saranno quindi il cuore del film di Nolan; le realtà e le dimensioni diventano protagonisti indiscussi di questa pellicola che vuole far ragionare lo spettatore e renderlo il più partecipe possibile. Nella frase seguente sono palindrome pure tutte le singole parole che la costituiscono: “ANNA TENET MADIDAM MAPPAM, MULUM TENET OTTO” (“Anna tiene un fazzoletto bagnato, tiene un mulo Otto”). Many molecular lengths between 4 and 8 nucleotides are palindromic as they correspond to nitrogenous sequences that read the same forwards as they do backward. Latin maxims and legal phrases are sometimes compared to axioms in geometry. Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Roma subito motibus amor. I protagonisti del film infatti sono alle prese con una realtà complessa e diversa da quella che conosciamo, possono manipolare il tempo al loro piacimento: si trovano infatti a rivivere situazioni già vissute. For instance, do you know just how far back palindromes date? La scoperta è l’uso delle frasi palindrome sono senza dubbi assai antichi e se ne hanno esempi fin dalle epoche più remote e nelle più diverse civiltà, sebbene il termina “palindromo”, dal greco “palin” = “di nuovo” e “dromos” = “direzione”, “percorso”-, sia stato coniato solo agli inizi del XVII secolo dal letterato inglese Benjamin Johnson (1572-1637). è invece il distico di esametri palindromi che funge da epigrafe sepolcrale di re Enrico IV di Francia (1553-1610). Infatti nel 1868 uno scavo archeologico tra le rovine della città romana di Corinium Dobunnorum (nell’attuale contea di Gloucestershire) portò alla luce l’enigmatica iscrizione sull’intonaco di una casa databile al III secolo; in tale frammento il quadrato magico appare nella sua versione speculare che inizia con la parola “rotas”. L’origine è abbastanza confusa, ma sicuramente deriva dal latino. There, instead of each character matching, the whole sentence can be read backward and forwards. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. che significa “Andiamo in giro di notte, e così siamo consumate dal fuoco”. latin-ancient en As he drew near Scipio's camp, by which he was obliged to pass, Labienus and Afranius, who lay in ambuscade among the nearest hills, with all their cavalry and light-armed infantry, started up and attacked his rear. Ma il significato della frase diverrebbe in tal modo alquanto lambiccato; coloro che propongono questa soluzione sostengono pure che il testo del “latercolo” dovrebbe essere  letto in senso bustrofedico, ossia a serpentina alternativamente da sinistra a destra e da destra a sinistra, e quindi dovrebbe essere letto: “Sator opera tenet, Arepo rotas [tenet]”: il seminatore sarebbe l’uomo, l’Areopago la giustizia divina: pertanto la frase vorrebbe esprimere l’idea che le azioni umane a nulla valgono se non sono in armonia con la provvidenza divina (o con gli equilibri cosmici). Palindromes exist in names too; a past Prime Minister of Cambodia was named Lon Nol. Not exactly a grammatically correct sentence, but still pretty fun. Apri un sito e guadagna con Altervista - Disclaimer - Segnala abuso - Notifiche Push - Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario, L’AFFASCINANTE STORIA DELL’ALBERO DI NATALE -quarta parte-, LE FRASI PALINDROME IN GRECO E IN LATINO -seconda parte-. Tale quadrato si riscontra inciso, dipinto o tratteggiato in numerose epigrafi su pareti e mosaici pavimentali sparsi in diverse aree d’Europa, nonché su alcuni codici e in opere pittoriche; ma non manca neppure in Africa settentrionale e in Vicino oriente in regioni un tempo soggette al dominio romano. A word square can be read in four different ways: horizontally or vertically from either top left to bottom right or bottom right to top left. Palindrome examples also exist in phrases or sentences where punctuation, capitals, and spacing are ignored. Quadrat a Cirencester. Not exactly a grammatically correct sentence, but still pretty fun. Ne esiste anche una versione priva dell’avverbio “ecce”, in cui la frase rimane palindroma, ma cessando ovviamente di essere un esametro. Infine si potrebbe anche supporre che “arepo” non abbia un senso vero e proprio, ma sia stata inserita con l’unico fine di completare il quadrato magico e pertanto andrebbe tralasciata nella traduzione. For more oddities of the English language, check out our emordnilap examples - words that spell out different words forward and backward. Additional materials for learning Latin (Classical and Ecclesiastical ), as well as … Questa parola oltre ad avere un significato molto particolare che evoca mondi e culture lontane cattura anche l’attenzione poiché è palindroma, ossia letta in senso inverso mantiene immutato il suo significato. Un esempio ben conosciuto di frase palindroma in latino, e uno dei pochi attribuibili con certezza all’età antica, è il seguente esametro: “IN GIRUM IMUS NOCTE, ECCE ET CONSUMIMUR IGNI”. The longest single-word palindrome in the English language, according to the Oxford English Dictionary, is the onomatopoeic 'tattarrattat', coined by James Joyce in Ulysses (1922) for a knock on the door. A palindrome is a word, phrase, number or sequence of words that reads the same backward as forward. Ci riporta ancora a Roma codesto distico di esametri, entrami palindromi, di autore ignoto, ma che, secondo una leggenda medioevale, si riferiscono a S. Martino di Tours (Martinus Turonensis): “SIGNA TE, SIGNA: TEMERE ME TANGIS ET ANGIS!/ ROMA TIBI SUBITO MOTIBUS IBIT AMOR!” (“Segnati, segnati: mi tocchi e mi tormenti senza necessità!/ Con il mio andare sarai presto a Roma!”), in cui il secondo verso riprende quello attribuito a Quintiliano che abbiamo visto sopra. Nell’interpretazione della frase che costituisce il “latercolo” la difficoltà principale consiste nel riuscire a spiegare il significato del termine “arepo”, ignoto nel lessico latino di tutti i periodi e di cui non si conoscono altri esempi all’infuori di questo. Palindromes are even seen in molecular biology. Note Aparicions. Andiamo in giro di notte e ci consumiamo nel fuoco. Una frase palindroma che trovavasi di frequente inscritta sulle fontane pubbliche è la seguente: “NIΨON ANOMHMATA, MH MONA OΨIN” (“Nipson amonèmata, mé mona opsin”) = “Lava i [tuoi] peccati, non solo il [tuo] volto”. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Andiamo quindi a scoprirne di più. Una teoria tira in ballo addirittura l’Areopago di Atene, la collina ateniese che prese il nome (“collina di Ares”) dal giudizio a cui fu  sottoposto Ares, dio della guerra, reo dell’assassinio di Allirozio, figlio di Poseidone (2) e divenuta poi sede del supremo tribunale della città (detto anch’esso Areopago): “Arepo”, secondo codesta ipotesi, sarebbe una forma sincopata di “Areopago”. E sempre del II secolo, -probabilmente l’anno 185-, è il palindromo osservato sull’ansa di un’anfora oneraria fittile ridotta in cocci trovata in Inghilterra nel 1978. Sen.epist.1: Der richtige Umgang mit der Zeit. Per l’importanza di queste scoperte, che ne avevano riportato alla luce i primi esempi attestati e ne avevano dimostrato l’incontestabile arcaicità, l’insolito testo venne denominato “latercolo pompeiano”. Per tale delitto Ares fu citato in giudizio davanti a un tribunale di dodici dei, ma in quella circostanza il rude dio della guerra seppe difendersi così bene che fu assolto con formula piena. The sower Arepo leads with his hand the plough. [e quindi non potranno più sostenerti]”, con il probabile senso di “non abusare delle tue forze”, o “non fare soverchio affidamento su aiuti esterni”. Come abbiamo già accennato infatti è una parola palindroma che costituisce il cuore del quadrato e che letta in qualsiasi direzione non muta il suo significato. Punctuation and spaces between the words or lettering is allowed. Anche Virgilio usa un’espressione simile riferita a Giove in Eneide, I,254 -“Olli subridens hominum sator et deorum” (“Sorridendole il seminatore degli dei e degli uomini”)-, nel passo ove il sommo nume rassicura Venere sul destino glorioso che attende il di lei figlio Enea. Fino alla metà dell’800 si credeva che non risalisse a prima del Medio Evo, poiché non se ne conoscevano esempi anteriori al IX secolo; ma in seguito la scoperta di esemplari del “quadrato”, per quanto spesso frammentari, in edifici e artefatti di epoche precedenti ha indotto a ritenere che sia in effetti assai più antico. "Spesso il male di vivere ho incontrato…"; "La pietra scartata dai costruttori è divenuta testata d'angolo"; "Uno itinere non potest perveniri ad tam grande secretum"; "Sapientia sola libertas". Tra le numerose frasi palindrome in greco citiamo anche: “ΣOΣ EIMI’, TIMIE, ΣOΣ!” (“Sos eimì, timie, sos”) = “Tuo sono, eccellentissimo, tuo!”); “AMHΣAΣ APΔEN OPOΦOPON HΔPAΣA ΣHMA” (“Amesas arden, orophoron èdrasa sema”) = “Avendo raccolto [le mie messi] in alto, ho innalzato un monumento funebre con il tetto”, detto che vuole significare il merito dover essere ricompensato in maniera adeguata, e che è giustificato provare un legittimo senso di orgoglio per quanto di onorevole si è compiuto. Il cambiamento o adattamento a differenti situazioni è confermato dal fatto che mentre negli esempi più antichi la frase comincia con “rotas”, dal Medio Evo in poi la parola iniziale in prevalenza diventa “sator” (volendo dunque significare che nel primo caso si mettono in rilievo le “ruote”, -cioè gli strumenti della natura, del fato, della provvidenza o di Dio stesso-; nel secondo è il “sator”, che acquista maggior risalto, e dunque viene sottolineato il margine di libertà dell’uomo, sebbene influenzato dai condizionamenti esterni ed interni, e inserito nel contesto della “grande opera” dell’Universo). One of perhaps the most famous palindromes that exist in this form is "Able was I, ere I saw Elba.". I Greci ritenevano i palindromi dotati di un intrinseco significato occulto e di virtù magiche. Nel 1925 gli scavi condotti a Pompei da Amedeo Maiuri, uno dei più insigni archeologi italiani del 900, rivelarono un quadrato magico del “Sator”, sebbene mutilo, sull’intonaco della casa di Quinto Paquio Proculo; e undici anni più tardi, nel 1936, il paleografo Matteo Della Corte ne rinvenne un altro, questa volta completo, sulla scanalatura della colonna n. 61 nel portico occidentale della “Grande Palestra”. “ROMAM, SUMMUS AMOR”, -“Roma, mio grandissimo amore”- è una frase trovata a Roma inscritta sia nel “Macellum” (mercato ) di Livia, sia nell’ipogeo di S. Maria Maggiore. Non conosciamo precisamente cosa voglia dire questo simbolo e non ci sono interpretazioni più attendibile delle altre, dato che si tratta di un simbolo molto antico e che le sue origini si confondo in tempi lontani. Fun fact: the longest palindrome in use today is said to be the Finnish word "saippuakivikauppias" which means soapstone vendor. Ma Saturno è anche il “Signore del Destino”, il quale con la sua falce impietosa raccoglie i risultati della azioni dei mortali: dunque secondo tale interpretazione il significato della frase è che il Destino governa di tutti gli esseri e che ciascuno subisce gli effetti delle opere da lui compiute (esprimendo così un concetto simile a quello orientale del “karma”). Vedendo il film ci rendiamo conto che questa parola bifronte indica proprio la non linearità dello scorrere del tempo. In tale interpretazione l’impiego del verbo dovrebbe esprimere la difficoltà do giungere alla comprensione del senso della frase, sulla quale il lettore non può esimersi dall’arrovellarsi. Anche in Tenet Christopher Nolan gioca con le dimensioni e stuzzica lo spettatore mettendolo alla prova. Nel film di Nolan la parola Tenet assume un significato lontano da qualsiasi religione, ma che rimarca l’importanza del tempo per il regista. "Madam I'm Adam" is a famous character by character palindrome. Copyright © 2020 LoveToKnow. Character by character means that each character of the word matches and the word can be spelled the same forwards or backward. Palindromes aren't just a word game. Le frasi palindrome sono frasi la cui particolarità è che possono essere lette da sinistra verso destra e da destra verso sinistra senza che il risultato cambi.. Ovvero una frase palindroma letta al contrario sarà identica a quella letta nel senso “giusto”.. Qui di seguito abbiamo elencato le più belle e curiose frasi palindrome che ci hanno maggiormente stupito. Molti dunque sono i significati attribuiti al “latercolo” e le ipotesi che sono state avanzate, spesso astruse e fantasiose. Si tratta delle parole SATOR, AREPO, TENET, OPERA, ROTAS e in qualsiasi verso vengano lette queste non cambiano il loro significato. Un’altra diffusa espressione palindroma greca avente valore proverbiale è “ΣYNEΛABEΣ AΣ EBAΛEN YΣ” (“Sunelabes as ebalèn us”) =  “Hai raccolto quanto prese il maiale”, -ossia “hai usato qualcosa di seconda mano”, oppure “ti accontenti di una cosa di scarso valore”. Secondo altri ancora il termine in questione sarebbe una variante del rarissimo vocabolo “aripus”, presente solo in due codici dei secoli VIII e IX, dunque di età assai più tarda dei primi esempi del “latercolo pompeiano”. Questo verso, che risale probabilmente al II secolo ed è attribuito all’insigne grammatico Terenziano Mauro (ma alcuni affermano essere stato composto addirittura da Virgilio), si riferisce alle falene e ad altri insetti notturni i quali, svolazzando senza sosta intorno alla fiamma di candele e lucerne, finivano per esserne bruciate. Ma cosa significa esattamente la parola Tenet? Our palindrome examples below will provide some interesting insight into this wordplay. Palindromes are seen in dates, and even in acoustics when a phrase once recorded and played backward sounds the same. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati, L’AFFASCINANTE STORIA DELL’ALBERO DI NATALE -decima parte (altri “alberi dei desideri”)-, L’AFFASCINANTE STORIA DELL’ALBERO DI NATALE -nona parte-, L’AFFASCINANTE STORIA DELL’ALBERO DI NATALE -ottava parte (gli alberi sacri in India-, L’AFFASCINANTE STORIA DELL’ALBERO DI NATALE -settima parte-, L’AFFASCINANTE STORIA DELL’ALBERO DI NATALE -sesta parte (digressione sul Vischio)-, L’AFFASCINANTE STORIA DELL’ALBERO DI NATALE -quinta parte-, L’ANIMA E LA SUA SOPRAVVIVENZA -quindicesima parte (escatologia manichea)-, L’ANIMA E LA SUA SOPRAVVIVENZA -quattrodicesima parte (la dottrina manichea)-, L’ANIMA E LA SUA SOPRAVVIVENZA -tredicesima parte (soteriologia ed escatologia mitraica; il manicheismo)-, L’ANIMA E LA SUA SOPRAVVIVENZA -dodicesima parte (cosmologia ed escatologia nelle religioni iraniche -seguito-)-, MARTINO, GATTO MUSICISTA -terza parte (canti VII e VIII)-, MARTINO GATTO MUSICISTA -seconda parte (canti IV, V e VI)-. The purpose of using palindromes in your writing, whether it's words, whole sentences or numbers, is to exercise your brain, working within tight parameters to create something interesting and entertaining. Ma senza dubbio la più misteriosa, -oltre che la più celebre-, frase palindroma in latino è “ROTAS OPERA TENET AREPO SATOR”, -più nota nella forma “SATOR AREPO TENET OPERA ROTAS” (peraltro meno antica)-, le cui parole sono disposte nella stesura grafica in modo da comporre un “quadrato magico”. Consider them brain teasers. Da questa ipotesi si è passati a identificare falce del quadrato con quella usata da Kronos per evirare suo padre Urano e detronizzarlo dalla signoria dell’Universo, mentre il “Sator” non sarebbe un generico e indeterminato seminatore, ma lo stesso Saturno, -la divinità latina poi identificata con il Kronos greco, il “Tempo”-, il cui nome significa precisamente “seminatore”, poiché in origine era un dio legato all’agricoltura, all’abbondanza e alle messi, sotto il cui benevolo dominio il Lazio godette della prospera “Età dell’Oro”, nella quale la Terra offriva spontaneamente i suoi frutti senza dover essere coltivata e gli umani non erano costretti a penare per procurarsi il quotidiano sostentamento. The individual letters don't match, but the whole words do. 1) secondo una diversa tradizione, codesto invito non sarebbe di origine classica, ma sarebbe stato ideato da S. Gregorio di Nazianzo (330-390 circa), uno dei padri della teologia ortodossa orientale. Tuttavia, pur nella varietà di interpretazioni, si può ritenere assodato che il “quadrato” voglia rendere l’idea di una forza divina che governa l’Universo e con la quale l’uomo deve armonizzare il suo comportamento; esso sarebbe stato concepito in ambiente pitagorico, ermetico o stoico, per quanto nel corso dei secoli sia stata usata per esprimere in forma sintetica concezioni filosofiche diverse (3). Un altro interessante ritrovamento fu fatto nel 1952 dall’archeologo ungherese Ianos Szlagyi, il quale durante una campagna di scavo tra le rovine della città di Aquincum, nei pressi di Budapest, nel territorio di quella che era l’antica Pannonia, scoprì inciso sopra un mattone rettangolare proveniente da un muro della “domus” del governatore della provincia della Pannonia inferiore un graffito riproducente il “quadrato”; tale reperto si può far risalire al 107-108. or. Ma cosa significa questo titolo? Other fun palindromes include: The most common of English palindromes are those that are read character by character, for instance, "level," "rotor," and "racecar". Various aspects of the ancient language's impact on modern culture: Latin quotes, sayings, aphorisms, book reviews, Latin motto generator, ideas for personalized engravings. The sower Arepo leads with his hand the plough.