If you see this, leave this form field blank In caso di mancata ricezione da parte del titolare, la carta acquisiti si ritira presso l'Ufficio Postale di competenza, presentando la comunicazione in originale di accettazione della domanda + documento di identità in corso di validità del titolare o della persona delegata al ritiro. and invest in CSS support. Il beneficiario della Carta (in caso di ultrasessantacinquenne) o il titolare (in caso di beneficiario minore) possono modificare le informazioni relative alla residenza (quelle contenute nel quadro 5 della domanda) e chiedere che la Carta venga intestata a un altro soggetto utilizzando gli appositi moduli presso gli uffici postali. roccalimenti snc … 1, co. 216). Attenzione! Nel corso della telefonata verrà comunicato il numero di blocco e sarà necessario fornire il proprio nome, cognome, luogo, data di nascita e il giorno in cui si è verificato l’evento. La carta acquisti spetta a cittadini italiani e stranieri entro determinati requisiti di età e limite reddito ISEE.Â. decreto crescita), convertito dalla legge n. 58 del 2019, a decorrere dal 1° gennaio 2020, la DSU è valida dalla data di presentazione fino al successivo 31 dicembre, così che la validità delle DSU dal 1° gennaio 2020 coincide con l’anno solare. Saldo carta acquisti: è possibile verificare l'importo accreditato sulla carta, saldo residuo e lista movimento, presso gli sportelli bancomat di Postamat. L’ufficio postale trasmetterà in via telematica all’INPS la domanda per le necessarie verifiche e, in caso di esito positivo, inviterà il titolare a recarsi presso un ufficio postale per ritirare la carta su cui sarà già stato accreditato l'importo del bimestre di presentazione della domanda. Per sapere dove poter usare la carta acquisti, è stata stilata una lista dei negozi aderenti all'iniziativa: Lista elenco negozi convenzionati carta acquisti. Social card disoccupati come misura di circa 400 euro al mese come sostegno al reddito delle persone prive di occupazione che doveva essere introdotta nel 2015 non è stata più attivata dal Ministero del Lavoro per mancanza fondi. Il pagamento Carta acquisti arriva dopo il 15 agosto 2020 ed è relativo al mese precedente. In caso di mancata accettazione della domanda, INPS lo comunicherà ai richiedenti indicando nella lettera di reiezione le motivazioni dell’esito negativo. Una volta consegnata la domanda e verificata la sussistenza dei requisiti da parte dell'Inps, Poste Italiane, procede a spedire la carta acquisti presso l'indirizzo di residenza indicato sulla domanda precedentemente presentata. Lo sconto è riconosciuto esclusivamente per gli acquisti effettuati con la Carta acquisti e non è applicabile all'acquisto di specialità medicinali o per il pagamento di ticket sanitari. La Carta SIA e la carta REI Reddito di inclusione non sono più richiedibili. cittadini di età compresa tra i 65 e i 70 anni, valore massimo dell’indicatore ISEE pari a 6.966,54 euro; per i cittadini over 70, valore massimo dell’ indicatore ISEE pari a euro 6.966,54 euro. n. 112 del 2008) ed è utilizzabile nei negozi alimentari, nelle farmacie e nelle parafarmacie abilitati al circuito Mastercard per effettuare i propri acquisti … Per avere diritto alla Carta, i cittadini dai 65 anni in su devono avere i seguenti requisiti: I bambini di età inferiore a tre anni (in questo caso il titolare della Carta è un esercente patria potestà): A seguito della modifica della durata dell’attestazione ISEE introdotta dal D.L. In caso di smarrimento, disattivazione, danneggiamento o furto della carta, il titolare potrà chiederne il blocco immediato telefonando, 24 ore su 24, al numero verde 800 902 122. Non essere intestatari di più di 2 utenze gas; Non essere proprietari di più di 2 auto; Non possedere una quota immobiliare ad uso abitativo pari o superiore al 25%, oppure, essere proprietario di una quota pari o superiore al 10% di immobile ad uso non abitativo o di categoria catastale C7; Non avere un patrimonio mobiliare come da indicazione ISEE superiore a 15.000 euro. Appena disponibile la forniremo ai nostri lettori. La Carta acquisti ordinaria è una carta di pagamento elettronica concessa a cittadini che si trovano in condizioni di disagio economico. Requisiti per stranieri e italiani bambini con età inferiore ai 3 anni: Non essere, insieme ai genitori intestatari di più di una utenza elettrica domestica, più di una utenza elettrica non domestica. A partire dal 2014, oltre che ai cittadini italiani, la Carta acquisti 2020 può essere richiesta anche dai cittadini membri di uno Stato dell'Unione Europea senza cittadinanza italiana e dai cittadini extracomunitari purché in possesso di regolare permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo. La carta …  Ecco invece come funziona la carta reddito di cittadinanza. Carta acquisti agosto 2020 cos'è come funziona, requisiti domanda e come richiederla a Inps Poste, quale modulo, a chi spetta e quanto spetta al mese? La carta acquisiti 2020 è una agevolazione sotto forma di contributo erogato dallo Stato su una speciale di carta di credito sulla quale ricevere le 40 euro al mese, ossia, 80 euro ogni bimestre + eventuali altre erogazioni messe a disposizione dai singoli comuni. La Carta Acquisti può essere utilizzata in tutti i supermercati abilitati con il circuito MasterCard e nei negozi convenzionati con il Mef, ma consente anche di pagare le bollette della luce o del gas e i farmaci. Carta acquisti come funziona? Qui ci sarà lo strumento per richiedere questa prestazione o servizio. I tutori, gli esercenti la patria potestà o i soggetti affidatari possono presentare la domanda tramite il modulo domanda per i minori di tre anni seguendo l'apposita guida alla compilazione. Si chiama Rem, Reddito di E... mergenza, il nuovo strumento, previsto dall’ultimia bozza del decreto Rilancio, che prova a tutelare i nuclei familiari in condizioni di … Lista elenco negozi convenzionati: Dove si usa la carta acquisti? Dal 6 marzo avvio delle domande per ottenere il nuovo reddito di cittadinanza, per maggiori informazioni leggi la nostra guida su reddito di cittadinanza requisiti per ottenerlo mentre per i pensionati c'è la pensione di cittadinanza. La domanda carta acquisiti scadenza, è il termine entro il quale il cittadino in possesso dei requisiti deve presentare la richiesta per accedere al beneficio e ricevere così la carta con accreditate le 80 euro a bimestre. . I titolari di Carta acquisti possono, inoltre, avere uno sconto del 5% nei negozi e nelle farmacie che aderiscono all’iniziativa. La carta acquisiti 2020 funziona così: la carta acquisiti va richiesta mediante presentazione della domanda che deve essere redatta su un apposito modulo da scaricare su internet, oppure, presso le sedi Inps o Uffici postali. Nel caso in cui una quota dei trattamenti sia collegata alla situazione reddituale del pensionato, il cumulo dei redditi e dei trattamenti deve essere inferiore a tali soglie; non essere, da soli o insieme al coniuge, intestatari di più di una utenza elettrica domestica, di più di una utenza elettrica non domestica, di più di due utenze del gas; non essere, da soli o insieme al coniuge, proprietari di più di due autoveicoli, di più di un immobile ad uso abitativo con una quota superiore o uguale al 25%, di immobili che non siano ad uso abitativo o di categoria catastale C7 con una quota superiore o uguale al 10%; non essere, da soli o insieme al coniuge, titolari di un patrimonio mobiliare superiore a 15.000 euro come rilevato nella dichiarazione. Sulla Carta sono accreditati 80 euro con cadenza bimestrale da utilizzare per fare la spesa o pagare gas e luce. L'unico documento che ha una scadenza annuale, è l'ISEE che deve essere in corso di validità e che deve essere presente per ciascun bimestre. In quest'area è presente il contenuto della pagina. Chi ha diritto alla Carta … © 2010-2017 Istituto Nazionale Previdenza Sociale. Emergenza Coronavirus: Si ricorda che il Governo al fine di sostenere la popolazione in questa situazione di emergenza, sta pensando di introdurre il reddito di emergenza per coloro non tutelati dal decreto Cura Italia. La carta acquisiti è un beneficio che lo Stato eroga ai cittadini italiani e stranieri in possesso di specifici requisiti e previo invio della relativa domanda, pari a 40 euro al mese, ossia 80 euro bimestrali da accreditare sulla carta. Per esprimere la tua opinione devi compilare i campi obbligatori evidenziati in rosso. Per il servizio che stai cercando vai all’. Compilato il modulo di domanda seguendo le istruzioni compilazione modulo domanda carta acquisti, il cittadino deve consegnarlo presso qualsiasi ufficio postale allegando i seguenti documenti: Certificazione ISEE in corso di validità anche in fotocopia; Documento di identità + fotocopia della persona delegata come titolare della Carta nel quadro 4 solo per richiedente con più di 65 anni. A tal fine l’INPS, ha previsto l’invio di una lettera al titolare della carta, nel bimestre antecedente a quello di scadenza della dichiarazione ISEE circa le modalità di trasmissione di una nuova dichiarazione ISEE. Note trimestrali sulle tendenze dell'occupazione, Osservatori statistici e altre statistiche. Sempre tramite INPS, il titolare può richiedere il duplicato del PIN carta acquisti in caso di smarrimento compilando il Modulo di richiesta duplicato PIN carta acquisti o il Modulo di consegna/sostituzione Carta Acquisti in caso di smarrimento o furto della carta. Vi ricordiamo però che l'importo RdC viene stornato della carta acquisti, comportando quindi un pagamento RdC più basso. La domanda deve essere presentata presso un ufficio postale utilizzando i moduli disponibili sul sito di Poste Italiane. Gli acquisti con la Carta, presso le farmacie convenzionate e attrezzate, danno anche il diritto alla misurazione gratuita della pressione arteriosa e del peso corporeo. Che cos'è la carta acquisiti? Le domande carta acquisiti, non hanno scadenza fatta eccezione per il modello ISEE che deve essere trasmesso annualmente.Â. Dichiarazione sostitutiva unica, che contiene le informazioni anagrafiche, reddituali e patrimoniali necessarie a descrivere la situazione economica del nucleo familiare. I titolari di Carta acquisti, quindi, dovranno presentare dal 2 gennaio 2020 una nuova Dichiarazione sostitutiva Unica per continuare a beneficiare della misura. Si ricorda inoltre, che il richiedente nella domanda dichiara sotto la propria responsabilità, di essere in possesso di tutti i requisiti previsti dalla legge, requisiti che verranno verificati dall'Inps, non appena la domanda verrà trasmessa per via telematica da Poste Italiane. Requisiti per stranieri e italiani con età superiore ai 65 anni: i cittadini italiani, i cittadini stranieri con cittadinanza in uno dei Paesi della Comunità Europea e cittadini extracomunitari con permesso di soggiorno CE possono richiedere la carta acquisiti se in possesso dei seguenti requisiti: Non avere trattamenti o averli al di sotto delle seguenti soglie euro 6.966,54 euro se di età pari o superiore a 65 anni. In quali negozi? # $ % &. Gli acquisti possono essere effettuati online o nei negozi fisici, per controllare quale sia l’esercente più vicino a voi è disponibile un elenco interattivo sul sito del buono mobilità. Le DSU presentate nell’anno 2019, hanno, pertanto scadenza al 31 dicembre 2019. Per la variazione dei dati si devono usare i moduli Mod CA/varanag65 (in caso di ultrasessantacinquenne) e Mod CA/varanag3 (in caso di beneficiario minore); per la variazione dei titolari della carta ci sono i moduli Mod CA/titolare65 (in caso di ultrasessantacinquenne) e Mod CA/titolare3 (in caso di beneficiario minore). > = ; : 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0 ���������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������� Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa. La carta non è comunque abilitata al prelievo di contanti. La Carta acquisti ordinaria è una carta di pagamento elettronica concessa a cittadini che si trovano in condizioni di disagio economico. Successivamente alla spedizione della carta, viene spedito il Codice PIN ed erogato l'importo complessivo spettante nel bimestre in corso alla data di presentazione della domanda. In caso contrario, l’erogazione della stessa sarà sospesa fino alla presentazione di un nuova DSU valida. più di due utenze gas, più di 2 veicoli intestati a proprio nome, essere in possesso di una quota immobiliare ad uso abitativo pari o superiore al 25%, oppure, essere proprietario di una quota pari o superiore al 10% di immobile ad uso non abitativo o di categoria catastale C7, avere un patrimonio mobiliare come da indicazione ISEE superiore a 15.000 euro. Una volta compilato il modulo di domanda, questo va consegnato presso gli sportelli di Poste Italiane che provvedono a trasmetterlo per via telematica all'INPS per la verifica dei requisiti e successivamente per la spedizione ed erogazione del contributo economico di 80 euro ogni bimestre.Â. Successivamente, il titolare dovrà confermare l’avvenuta richiesta di blocco a un ufficio postale. I soggetti privati possono anche effettuare versamenti a titolo spontaneo e solidale sul fondo destinato alla Carta acquisti. Reddito di emergenza da 400 a 800 euro. Vediamo quindi la carta acquisti 2020 cos'è come funziona e come richiederla. A tal proposito, l’Inps, con il Messaggio 384 del 7 gennaio 2010, ha precisato che le domande di carta acquisti non hanno alcuna scadenza, per cui il cittadino che ritiene di essere in possesso dei suddetti requisiti, può presentare la domanda in qualsiasi momento. Sulla carta si accredita bimestralmente una somma di denaro che può essere utilizzata per la spesa alimentare negli esercizi convenzionati e per il pagamento delle bollette di gas e luce presso gli uffici postali. In quest'ultimo caso, la carta deve essere anche bloccata contattando il numero verde 800.902.122 blocco Carta.Â. Il collegamento al servizio richiesto non è ancora attivo. coop. L’elenco degli esercizi commerciali convenzionati … Destinatari della carta … Nel caso in cui, vi fosse l'esigenza di modificare alcune informazioni tipo cambio di residenza o domicilio, il titolare della carta potrà richiedere l'aggiornamento dei dati sulla carta acquisti elettronica utilizzando gli appositi moduli di variazioni dati scaricabili gratuitamente dal sito dell'INPS, unico referente per tali variazioni. In caso di smarrimento o furto della Carta, il titolare deve anche presentare apposita denuncia alle competenti autorità (autorità giudiziaria o di pubblica sicurezza). cittadini di stati membri dell’Unione europea; familiari di cittadini italiani o di stati membri dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno stato membro, titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; stranieri in possesso di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (legge 147/2013 art. non godere di trattamenti o, nell'anno di competenza del beneficio, godere di trattamenti di importo inferiore a 6.966,54 euro per l'anno 2020 se di età compresa tra 65 anni e 69 anni o a 9.288,72 euro per l'anno 2020 dai 70 anni in su. Per maggiori informazioni e approfondimenti carta acquisti numero verde: Â. saldo carta acquisti 800.130.640 servizio in SMS Saldo. I titolari della Carta Acquisti possono utilizzare il credito di 80 euro a bimestre per comprare generi alimentari nei negozi convenzionati, nelle farmacie convenzionate ricevendo uno sconto del 5%. Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta. Vai alla navigazione del sito (sommario delle linee guida), Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Sostegno a persone in difficoltà economica. Dove si usa la carta acquisti? Questa lista autorizza i negozi a rifiutare il pagamento con la carta reddito di cittadinanza quando la spesa riguarda uno di questi beni, anche se inseriti in un complesso di di acquisti consentiti. A partire dall’1 gennaio scorso, il limite di reddito ISEE è il seguente: minori di anni 3: limite reddito a 6.966,54 euro euro. I cittadini dai 65 anni in su devono compilare il modulo domanda per beneficiari dai 65 anni in su secondo l'apposita guida alla compilazione. Innanzitutto, il modulo domanda si distingue in 2 tipologie, uno che deve essere usato da chi ha 65 anni ed uno per bambini sotto i 3 anni. ! " I negozi che aderiscono all'iniziativa espongono la seguente etichetta adesiva: Gli enti territoriali possono deliberare l’accredito sulla carta di ulteriori somme e alcune aziende possono prevedere sconti particolari sulla fornitura di beni di pubblica utilità. Per ottenere il duplicato della carta, dovrà poi presentare copia della denuncia a un ufficio postale. I moduli di variazione dati devono essere presentati alla sede INPS competente per territorio. Avere un ISEE inferiore a 6.966,54 euro. La Carta Acquisti è disponibile per i cittadini che ne fanno domanda e che hanno i requisiti di legge (D.L. Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse. In questo file una lista aggiornata dei negozi convenzionati … Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. La Carta, in vigore dal 2015, permette di accedere a sconti e riduzioni tariffarie su beni e servizi offerti dalle attività commerciali aderenti, con negozi sia fisici che online: uno strumento di aiuto per famiglie e per i loro acquisti. L'articolo 1 co. 216 legge n.147/2013,  ha previsto che il beneficio della carta acquisiti sia esteso anche ai cittadini stranieri con cittadinanza in uno dei paesi dell'Unione Europea e ai cittadini extracomunitari residenti in Italia con regolare permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, purché in possesso dei requisiti di legge per richiedere e autorizzare la concessione del beneficio. Sulla carta si accredita bimestralmente una somma di denaro che può essere utilizzata per la spesa alimentare negli esercizi convenzionati e per il pagamento delle bollette di gas e luce presso gli uffici postali. In quali negozi? Elenco dei negozi convenzionati; Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha promesso di allestire una pagina web con l'elenco dei negozi Carta Famiglia convenzionati, ma per il momento non è presente nessuna pagina. Nei negozi e farmacie convenzionati, ai titolari della Carta Acquisti è riconosciuto uno sconto del 5%. Ad … Disponibile da ottobre 2008, la Carta acquisti ordinaria è concessa a cittadini di nazionalità italiana dai 65 anni in su o di età inferiore a tre anni. n. 34 del 2019 (c.d. Nel caso in cui, i suddetti trattamenti siano erogati come sostegno economico pensionati a basso reddito,  la somma tra redditi e trattamenti non deve comunque superare le predette soglie. Lo sconto è cumulabile con altre iniziative promozionali o sconti applicati a tutta la clientela, oltre a quelle riservate ai titolari di carte fedeltà rilasciate dai negozi stessi (ad esempio, dai supermercati). negozi convenzionati market savani di franceschini masped s.r.l mezzetta giovanna minimarket ozzano - lacchetti mondo market sas mozzi silvana & c new market di cassi nuova c.s.c. non devono essere, insieme agli esercenti la potestà o ai soggetti affidatari intestatari di più di un’utenza elettrica domestica, di più di un’utenza elettrica non domestica, di più di due utenze del gas, di più di due autoveicoli; non devono essere proprietari, insieme agli esercenti la potestà o ai soggetti affidatari, di più di un immobile ad uso abitativo con una quota superiore o uguale al 25%, di immobili che non sono ad uso abitativo o di categoria catastale C7 con una quota superiore o uguale al 10%; non devono essere titolari, insieme agli esercenti la potestà o ai soggetti affidatari, di un patrimonio mobiliare superiore a 15.000 euro come rilevato nella dichiarazione. Occorre rivolgersi a un ufficio postale anche in caso di smagnetizzazione o danneggiamento della carta. Tale sconto, è riconosciuto però solo se gli acquisti avvengono mediante la carta e non può essere applicato su farmaci o ticket sanitari, inoltre, è comulabile con altre iniziative promozionali dei negozianti per esempio le offerte dei supermercati riservati a tutti i clienti. Ritirata la carta, il cittadino può usarla per pagare i propri acquisti in tutti i negozi alimentari aderenti all'iniziativa, per avere sconti, circa il 5% in meno, nei negozi convenzionati che sostengono il programma Carta Acquisti e che espongono il marchio carta acquisiti, per accedere direttamente alla tariffa elettrica agevolata ecc. Immediati invece i nuovi buoni spesa per le famiglie bisognose. ��ࡱ� > �� / G ���� F E D C B A @ ? Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere: Farmaci preconfezionati prodotti industrialmente e autorizzati sulla base di una documentazione che contiene i risultati sperimentali chimici, biologici, farmaceutici, farmaco-tossicologici e clinici. I titolari della Carta Acquisti possono utilizzare il credito di 80 euro a bimestre per comprare generi alimentari nei negozi convenzionati… Tale carta, oggi non più attiva. AI fini di presentazione della domanda carta acquisti, il cittadino deve utilizzare i seguenti modulo domanda Carta Acquisti. Lo sconto è riconosciuto solo per gli acquisti effettuati con la Carta e non è applicabile all'acquisto di … Indicatore della situazione economica equivalente, che deriva dal rapporto tra l'ISE e il numero dei componenti del nucleo familiare in base a una scala di equivalenza stabilita dalla legge. I cittadini in possesso dei requisiti, per presentare la domanda carta acquisiti 2020 devono compilare il modulo domanda seguendo specifiche istruzioni compilazione. Altresì non è prevista alcuna scadenza anche per il rinnovo carta acquisti anni successivi. non essere fruitori di vitto assicurato dallo Stato o da altre pubbliche amministrazioni perché ricoverati in istituto di cura di lunga degenza o detenuto in istituto di pena. I suddetti moduli, possono essere scaricati gratis su internet agli indirizzi sotto elencati, oppure, richiesto agli sportelli di Poste, INPS o Caf. Questi negozi sono riconoscibili perchè espongono la vetrofania del logo “qui carta acquisti“ Di seguito, dopo l’immagine, l’elenco completo dei negozi convenzionati, dove é possibile acquistare con la social card. COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA, L’alligatore serie tv Rai: anteprima, cast e trama, con Matteo Martari. Carta acquisti dove usarla? Nella domanda l’interessato deve dichiarare, sotto la propria responsabilità, di essere in possesso di tutti i requisiti previsti dalla legge. Vi ricordiamo che negli ultimi anni a fianco della carta acquisti, sono state introdotte altre misure, quali ad esempio: Carta sperimentale, chiamata nuova social card sperimentale richiedibile per i residenti di 12 città italiane quali: Roma, Milano, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Napoli, Palermo, Torino, Venezia, Verona e Bari. Non essere ricoverato presso istituti di cura a lunga degenza, ove è garantito il vitto da parte dello Stato; Non essere detenuto presso carceri e istituti di pena, ove è garantito il vitto da parte dello Stato; Non essere da solo o con il coniuge se si ha più di un'utenza di energia elettrica domestica intestata, più di una utenza elettrica non domestica. al numero verde Poste Italiane 800 666 888; al Contact center al numero verde 803 164 da rete fissa o al 06 164164 da cellulare.