Siamo di fronte a un nuovo Sessantotto per l'ambiente? - Sede legale: Piazza San Paolo,14 - 12051 Alba (CN) - Tutti i diritti riservati, Coronavirus, le immagini più belle dell'affidamento dell'Italia alla Madonna. Fate attenzione, scolpito nella roccia vi apparirà un bassorilievo inquietante: “la faccia del diavolo”, un volto metà umano e metà bestiale che custodisce l’antico luogo. Santuari della Lombardia. I ponti di ferro, testimoni audaci del primo ’900 lombardo, La Lombardia... a misura anche di "bambino". Anche papa Montini attribuiva una straordinaria importanza al Rosario recitato in famiglia: «Non v’è dubbio – scriveva – che la Corona della Beata Vergine Maria sia da ritenere come una delle più eccellenti ed efficaci ‘preghiere in comune’ che la famiglia cristiana è invitata a recitare. Papa Pio VII, per esortare tutti i cristiani alla pratica di una devozione così tenera e gradita alla beatissima Vergine, e ritenuta di tanto beneficio spirituale, ha concesso con un Rescritto della Segreteria dei Memoriali del 21 maggio 1815 (conservato nella Segreteria di sua eminenza il cardinal-vicario) a tutti i fedeli del mondo cattolico di onorare in pubblico o in privato la Beata Vergine con qualche omaggio speciale o preghiere devote o altre pratiche virtuose». Ecco perché il mese di maggio è dedicato alla Madonna 02/05/2020 ... Il culto della fertilità nell’antichità greca e romana ... Nel santuario di Santa Maria del Fonte di Caravaggio, in Lombardia, stasera l'Italia viene affidata alla Madre di Dio in questo tempo di pandemia. • Via Fabio Filzi 22, Milano 20124 Tel: +39 02 7262841 Pec: explora@legalmail.it Ogni incontro con lei non può non risolversi in un incontro con Cristo stesso». Ricchi di storia e di arte, questi luoghi di spiritualità raccolgono fedeli, che amano sia il culto di Maria, ma anche l’arte religiosa che si distribuisce in maniera strepitosa propria all’interno di queste strutture. Per caricare le tue offerte turistiche e scoprire le opportunità B2B. A Montevecchia, le piramidi come in EgittoIn Valcurone, nel Lecchese, le tre piramidi di Montevecchia sono state scoperte nel 2001, grazie a un’osservazione satellitare fatta dall’architetto Vincenzo di Gregorio. Nel XIII secolo Alfonso X detto il saggio, re di Castiglia e Leon, in Las Cantigas de Santa Maria celebrava Maria come: «Rosa delle rose, fiore dei fiori, donna fra le donne, unica signora, luce dei santi e dei cieli via (...)». Chi rischiate di incontrare al Castello, dopo la mezzanotte? La devozione della showgirl per la Signora dello Scoglio, venerata a Santa Domenica di Placanica in Calabria, legato al ricordo della mamma, Melina, morta di tumore a soli 54 anni. Laghi e fiumi: qualità dell’acqua? L’invito a non trascurare la recita del Rosario soprattutto nel mese di maggio viene da lontano. Una pietra scura, magari, sostituita poi nel tempo con il simulacro importantissimo della Madonna Nera, sul cui significato abbiamo ampiamente discusso in altra sede, parlando della Madonna Nera di Oropa (BI), eretto proprio sopra un masso di colore scuro e chiamato ròch dla vita ("sasso della vita "), propiziatore di fertilità. a Rezzato, imboccate il sentiero della Rasa che parte dall’edificio e proseguite tra gli alberi secolari, fino a raggiungere il grande masso tra il sentiero e il pendio. Non è un caso che in molti Paesi ricorre in questo mese la festa della mamma che è una ricorrenza civile, non religiosa. Sul faccione circolano tante leggende: alcune si rifanno alla data misteriosa (1798) scavata nella pietra, che riporterebbe alla morte di un uomo, altre dicono che si tratti proprio della faccia di un demonio e che nel bosco sacro si celebrassero i sabba delle streghe. Noi amiamo, infatti, pensare e vivamente auspichiamo che, quando l’incontro familiare diventa tempo di preghiera, il Rosario ne sia l’espressione più gradita». Un cetaceo ancora più antico del drago che risale a 5 milioni di anni fa, al Pliocene, quando la Lombardia era sommersa dell’attuale Mare Adriatico. ... Cremona, Lombardia - Italia. In ogni caso lo schema da seguire, possiamo definirlo così, è semplice: preghiera (preferibilmente il Rosario) davanti all’immagine della Vergine, considerazione vale a dire meditazione sui misteri eterni, fioretto o ossequio, giaculatoria. di Holevych Ulyana. Capire cos’è, ancora meno. Breve percorso ad anello che consente di visitare gli antichi luoghi di estrazione e di lavorazione della celebre Pietra Ollare del Pirlo. Al Santuario di Caravaggio, tra Bergamo e Cremona, l’atto di consacrazione alla Vergine promosso dalla Conferenza episcopale italiana e presieduto da mons. Fatti di sangue che hanno lasciato le vittime vaganti per il maniero. Antonio Napolioni: «Implora da Dio, padre della Misericordia, che questo tempo velato dalle ombre della malattia e della morte finisca», Nel santuario di Santa Maria del Fonte di Caravaggio, in Lombardia, stasera l'Italia viene affidata alla Madre di Dio in questo tempo di pandemia. L'iniziativa è stata indetta dalla Conferenza episcopale italiana. Presto si diffusero nel mese di maggio varie devozioni private a Maria, come viene ricordato nella Raccolta, una serie di preghiere pubblicata a metà del XIX secolo: «È una devozione ben nota consacrare alla santissima Maria il mese di maggio, come mese più bello e pieno di fiori di tutto l’anno. Siete d'accordo con la tesi di Elsa Fornero? Di lì a poco il beato domenicano Enrico Suso di Costanza mistico tedesco vissuto tra il 1295 e il 1366 nel Libretto dell’eterna sapienza si rivolgeva così alla Madonna: «Sii benedetta tu aurora nascente, sopra tutte le creature, e benedetto sia il prato fiorito di rose rosse del tuo bei viso, ornato con il fiore rosso rubino dell’Eterna Sapienza!». Alcuni sono Monumenti naturali, riconosciuti nel 1984 dalla Regione Lombardia. 6 Riviste San Paolo in Digitale - Abbonamento Mensile, Gazzetta d'Alba Digitale - Abbonamento Mensile, Gazzetta d'Alba Digitale - Abbonamento Annuale, 6 Riviste San Paolo in Digitale - Abbonamento Annuale, Famiglia Cristiana Digitale - Abbonamento Annuale, Famiglia Cristiana Digitale - Abbonamento Mensile. La leggenda racconta che il diavolo amasse giocare a palla sulla Pietra Nairola e che la parte sporgente in equilibrio del masso sia opera della Madonna. fisc./P.Iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n. 00980500045 Capitale sociale € 2.050.412,00 i.v. Intervista a monsignor Antonio Napolioni, vescovo di Cremona, guarito dal coronavirus, che guida la preghiera. Anche il Magistero recepisce e incoraggia questa devozione nata dal popolo. L'Oasi Torbiere del Bassone di Albate racchiude in pochi ettari una ricchezza estrema di habitat molto diversi fra loro. Nel 1945 Pio XII ha avvalorato l’idea di maggio come mese mariano dopo aver stabilito la festa di Maria Regina il 31 maggio. Le prime pratiche devozionali, legate in qualche modo al mese di maggio risalgono però al XVI secolo. Sant'Antonio (1337 m) oppure la Motta (1480 m), Percorso semplice e particolarmente indicato per le famiglie con bambini. In Italia cade la seconda domenica di maggio come in gran parte degli Stati europei, negli Stati Uniti, in Giappone, in Australia e in numerosi altri Paesi. Profumo delle rose di Holevych Ulyana Cremona, Lombardia - Italia. La Lombardia presenta al suo interno tantissimi santuari mariani, sparsi in tutte le province della regione. Nell’antica Grecia e nell’antica Roma il mese di maggio era dedicato alle dee pagane collegate alla fertilità e alla primavera (rispettivamente Artemide e Flora). Se volete passare una giornata a contatto con la natura vi consigliamo queste mete davvero particolari. Lo spettro di Federico Barbarossa (1122 – 1190), Imperatore del Sacro Romano Impero che difende il suo tesoro nascosto, ancora inviolato; quello dello stesso Bernabò Visconti (1321-1385), ucciso dal nipote Giangaleazzo e di sua figlia, gettata nel pozzo perché innamorata di uno stalliere; i fantasmi di fanciulle e guerrieri medievali, l’ombra della castellana suicida… Se volete un weekend tinto di rosso sangue, il castello e i suoi fantasmi vi aspettano! Simbolo della vittoria del bene sul male, le mitologiche costole di drago sono costole… di balena. È una devozione popolare antica e molto sentita dai fedeli quella del mese di maggio dedicato tradizionalmente alla Madonna con vari momenti di preghiera, dalle processioni ai pellegrinaggi nei Santuari (quest’anno vietati a causa delle misure sul coronavirus) alla recita del Rosario che papa Francesco ha invitato a pregare, da soli o in famiglia, in questo tempo particolare di prova. 428. Sfruttare la corrente del vento e planare sull’acqua. La loro cultura, le tradizioni, i riti e i miti restano nelle leggende, nei racconti e nelle opere rurali, architettoniche e religiose che raccontano ai contemporanei vita e segreti dei tempi che furono. Madonna della fertilità. Nel 1725 Dionisi pubblica a Parma con lo pseudonimo di Mariano Partenio Il mese di Maria o sia il mese di maggio consacrato a Maria con l’esercizio di vari fiori di virtù proposti a’ veri devoti di lei. Nessun fraintendimento però sul ruolo della Vergine nell’economia della salvezza, «giacché Maria – scrive ancora papa Montini – è pur sempre strada che conduce a Cristo. Dopo il Concilio Vaticano II questa festa è stata spostata al 22 agosto, mentre il 31 maggio si celebra la festa della Visitazione di Maria. Descrizione. 102. Ma perché maggio è il mese mariano per eccellenza? Si tratterebbe quindi di antichi siti astronomici e sacrali. Negli stessi anni, per lo sviluppo della devozione mariana sono importanti anche le testimonianze dell’altro gesuita padre Alfonso Muzzarelli che nel 1785 pubblica Il mese di Maria o sia di Maggio e di don Giuseppe Peligni. Certo l’uomo, perché appaiono modellate nella roccia calcarea. Chi merita di vincere Sanremo quest'anno? d.C) scavate nei massi erratici: l’avello del Maas, di Rasina, dei Piazz, di Negrenza…. Teoria confermata dai reperti trovati su una delle tre e risalenti ai Celti (500 a.C.). Narra la leggenda, che queste antichissime reliquie appartenessero al feroce drago che viveva nei pressi del Brembo, poi sconfitto da San Giorgio. Per questa particolarità, meritano una riflessione e una visita durante tutto l’anno. Sociale 500.000 € i.v.| P.IVA 08344310969 • InLOMBARDIA • Copyright 2020 • All rights reserved. Cod. In particolare a Roma san Filippo Neri, insegnava ai suoi giovani a circondare di fiori l’immagine della Madre, a cantare le sue lodi, a offrire atti di mortificazione in suo onore. Bosco urbano sito nel comune di San Giuliano Milanese caratterizzato dalla presenza di specie vegetali tipiche della Pianura Padana. Voto a 16 anni: i ragazzi sono abbastanza maturi? Grembiulini a scuola: siete d'accordo o contrari? Joe Biden nuovo presidente degli Stati Uniti d'America. La riflessione di padre Giovanni Calcara in occasione del mese mariano: «Tra il primo gennaio e il primo maggfio di quest'anno, dice l'Oms, sono morte per Covid-19  237.469 persone. Faccia a faccia con il diavolo, a San Pietro in Colle In bresciano lo chiamano “Diaol” o “Mostasù”, cioè faccione, e trovarlo non è facile. 1.186. Le tre colline a gradoni, inclinate di 44 gradi e alte 40-50 metri, ricordano le piramidi egizie e hanno lo stesso orientamento astronomico delle piramidi della Piana di Giza. Questa devozione prevale da molto in tutta la cristianità, ed è comune qui a Roma, non solo nelle famiglie private, ma come pubblica devozione in moltissime chiese. Viaggi Spirituali | Per informazioni contattare la Redazione, Contenuti del sito, termini di servizio, privacy e informativa sull'uso dei dati sono disponibili nella, strutture di turismo religioso della Lombardia, Santuario Beata Vergine del Miracolo Madonna della Gamba (Desenzano al Serio), Santuario Beata Vergine Addolorata (Caderizzi), Santuario Santa Maria del Fonte (Caravaggio), Santuario Madonna della Consolazione (Ghisalba), Santuario delle Sante Bartolomea Capitanio e Vincenza Gerosa (Lovere), Santuario Beata Vergine della Cornabusa (Cornabusa), Santuario Madonna delle Caneve (Sotto il Monte Giovanni XIII), Santuario Beata Vergine delle Lacrime (Traviglio), Santuario Madonna della Basella (Basella), Santuario Madonna della Stella (Bagnolo Mella), Madonna del Lazzaretto Santuario di Masciaga (Bedizzole), Santuario Madonna del Buon Consiglio (Berzo Demo), Santuario San Valentino o Morti della Peste (Berzo Demo), Santuario Maria Pellegrina (Berzo Inferiore), Santuario Madonna della Misericordia (Bovegno), Santuario Beata Vergine delle Grazie (Brescia), Santuario Beata Vergine dei Miracoli (Brescia), Santuario Santo Corpo di Cristo (Brescia), Santuario Madonna delle Tre Fontane (Caino), Santuario Madonna di Riosecco (Capovalle), Santuario Madonna della Stella (Cellatica), Santuario Madonna dei Miracoli (Desenzano del Garda), Santuario Madonna del Castello (Carpenedolo), Santuario Madonna del Popolo in San Rocco (Gardone Val Trompia), Santuario del S. Nome di Maria Madonna del Castello (Gardone Val Trompia), Santuario di San Bartolomeo (Gardone Val Trompia), Santuario Madonna della Scoperta (Lonato), Santuario Madonna di San Martino (Lonato), Santuario Beata Vergine Annunziata (Marcheno), Santuario Madonna della Ceriola (Monte Isola), Santuario Madonna della Formica (Offlaga), Santuario Santa Maria di Caravaggio detta Madonnina dell’Oglio – Orzinuovi, Santuario Beata Vergine di Paitone (Paitone), Santuario Santa Maria del Giogo (Polaverno), Santuario Madonna della Consolazione (Prestine), Santuario Beata Vergine Maria in Valverde (Rezzato), Santuario Madonna della Rocca (Sabbio Chiese), Santuario Madonna di Gandizzano (Sale Marasino), Santuario Madonna del Carmine (San Felice del Benaco), Santuario Beata Vergine in Pradella (Sonico), Santuario Madonna di Montecastello (Tignale sul Garda), Santuario Madonna di Montecastello Parrocchia S. Maria Assunta (Tignale sul Garda), Santuario Santa Maria della Rocca (Vobarno), Santuario della Madonna di Campoè (Caglio), Santuario di Santa Maria o Madonna dei Ghirli (Campione d’Italia), Santuario della Madonna dei Miracoli o Madonna Bella (Cantù), Santuario della Madonna di Sommaguggio (Civenna), Santuario Madonna delle Grazie (Cattedrale) (Como), Santuario Nostra Signora del Sacro Cuore (Como), Santuario Madonna del Prodigio o Tempio Sacrario degli sport nautici (Como), Santuario della Madonna delle Lacrime (Dongo), Santuario Santa Maria Bambina o Madonna della Noce (Grandate), Santuario Santa Maria del Tiglio o Madonna delle Grazie (Gravedona), Santuario della Beata Vergine delle Grazie (Griante), Santuario della Madonna di San Lorenzo (Guanzate), Santuario Santa Maria della Noce (Inverigo), Santuario Nostra Signora di Loreto (Lanzo d’Intelvi), Santuario Madonna delle Lacrime (Lezzeno di Bellario), Santuario Santa Maria del Rosario (Longone Al Segrino), Santuario della Madonna del Ghisallo (Magreglio), Santuario della Beata Vergine del Soccorso (Ossuccio), Santuario Madonna del Rosario o di Breglia (Plesio), Santuario della Beata Vergine del Carmine (Rovello Porro), Santuario Madonna della Febbre (Valbrona), Santuario Nostra Signora della Neve (Villa Guardia), Santuario Madonna della Fontana (Casalmaggiore), Santuario Beata Vergine della Misericordia (Castelleone), Santuario Santa Maria della Croce (Crema), Santuario Maria Assunta – Cattedrale (Cremona), Santuario Maria Madre della Chiesa (Cremona), Santuario Nostra Signora di Loreto (Cremona), Santuario Madonna del Pilastrello (Dovera), Santuario Madonna della Pallavicina (Izano), Santuario Santa Maria delle Grazie (Soncino), Santuario Madonna di Ariadello (Soresina), Santuario Santa Maria della Gironda (Bozzolo), Santuario Beata Vergine del Dosso (Casalmoro), Santuario Madonna della Malongola (Casalromano), Santuario di San Luigi Gonzaga (Castiglione delle Stiviere), Santuario Madonna della Rosa o Ghisiola (Castiglione delle Stiviere), Santuario Beata Vergine della Possenta (Ceresara), Santuario Basilica di San Bendetto Po (Mantova), Santuario Madonna di Fontana Santa (Arena Po), Santuario Santa Maria di Pollicino (Breme), Santuario Madonna della Salute (Casei Gerola), Santuario Beata Vergine di Monterocco – Cassolnovo (Pavia), Santuario Santa Maria di Pontasso – Codevilla (Pavia), Santuario Nostra Signora di Caravaggio – Corvino San Quirico (Pavia), Santuario Madonna del Romito (Frascarolo), Santuario Madonna della Bozzola (Garlasco), Santuario Santa Maria del Monte Aureto (Miradolo Terme), Santuario Beata Vergine di Loreto – Mortara (Pavia), Santuario Madonna del Patrocinio – Nicorvo (Pavia), Santuario di San Pietro in Ciel d’Oro (Pavia), Santuario Incoronata di Canepanova (Pavia), Santuario Santa Maria delle Grazie (Pavia), Santuario Madonna di Santo Stefano (Pavia), Santuario Nostra Signora di Montelungo (Ruino), Santuario Beata Vergine della Mercede – Ruino (Pavia), Santuario di Santa Maria della Versa (Santa Maria della Versa), Santuario della Passione – Sacro Monte (Torricella Verzate), Santuario Madonna della Fontana – Sannazzaro De Burgundi (Pavia), Santuario del Novello (Travacò Siccomario), Santuario Beata Vergine della Donzellina in S.Martino – Tromello (Pavia), Santuario Madonna di Casaletto in Valle Lomellina (Valle Lomellina), Santuario Madonna dello Zocco (Velezzo Lomellina), Santuario Santa Maria della Pace – Vigevano (Pavia), Santuario Beata Vergine di Loreto (Chiavenna), Santuario S.Maria Nascente / della Lupera – Agra, Santuario Beata Vergine del Carmine e delle Anime Purganti – Agra, Santuario Maria Madre della Chiesa – Agra, Santuario Madonna della Riva (Beata Vergine dei Miracoli) – Angera, Santuario Madonna di San Quirico – Brenta, Santuario Beata Vergine dell’Aiuto (Busto Arsizio), Santuario Madonna della Pianca – Brusimpiano, Santuario Beata vergine del Campaccio – Brusimpiano, Santuario San Martino/Madonna dei Miracoli – Carnago, Santuario Santa Maria Extra Portam (Castelseprio), Santuario Madonna della Serta – Curiglia con Monteviasco, Santuario Madonna della Selva – Fagnano Olona, Santuario Madonna di Campagna (Gallarate), Santuario Madonna dell’Albero – Gorla Minore/Prospiano, Santuario S. Maria di San Salvatore – Gornate Olona, Santuario Madonna di San Bernardino – Induno Olona, Eremo di Santa Caterina del Sasso Ballaro (Leggiuno), Santuario Beata Vergine del Carmine (Luino), Santuario S.Maria delle Grazie – Maccagno Inferiore, Santuario Beata Vergine del Rosario – Marchirolo, Santuario Maria Ausiliatrice – Porto Ceresio, Santuario Beata Vergine dei Miracoli (Saronno), Santuario Madonna della Ghianda (Somma Lombardo), Santuario S. Carlo al Lazzaretto – Somma Lombardo, Santuario Santa Maria del Sacro Monte (Varese), Santuario Maria Santissima Assunta in Monte Oliveto (Adrara San Martino), Santuario Beata Vergine delle Rose (Albano Sant”Alessandro), Santuario Beata Vergine del Pianto (Albino), Santuario Vergine della Concezione (Albino), Santuario Madonna del Castello (Almenno San Salvatore), Santuario Beata Vergine del Castello (Ambivere), Santuario Beata Maria Immacolatae Laureto (Bergamo), Santuario Beata Vergine Addolorata (Bergamo), Santuario Beata Vergine del Patrocinio (Bergamo), Santuario Beata Vergine della Castagna (Bergamo), Santuario Beata Vergine Madonna Immaculati Cordis (Bergamo), Santuario Nostra Signora di Città Alta (Bergamo), Santuario Santa Maria delle Grazie (Bergamo), Santuario della Santissima Trinità (Casnigo), Santuario Immacolata Concezione (Cassiglio), Santuario Santa Maria Assunta in Monte Misma (Cenate Sopra), Santuario Madonna di Loreto (Cenate Sotto), Santuario Beata Vergine Addolorata dei Campiveri (Cividate Al Piano), Santuario Beata Vergine Addolorata del Paradiso (Clusone), Santuario Santa Maria Assunta Ai Piani dell”Avaro (Cusio), Santuario Beata Vergine della Neve (Foppolo), Santuario Santa Maria dei Gafforelli (Foresto Sparso), Santuario Beata Vergine del Boldesico (Grumello del Monte), Santuario Santa Maria in Valvendra (Lovere), Santuario Beata Vergine delle Quaglie (Lurano), Santuario Madonna della Fiamma (Martinengo), Santuario Santa Maria Ad Nives (Mezzoldo), Santuario Madonna dello Zuccarello (Nembro), Santuario Beata Vergine della Scopa (Osio Sopra), Santuario Madonna delle Lacrime (Ponte Nossa), Santuario Beata Vergine Addolorata (Santa Brigida), Santuario Madonna delle Grazie Al Sasso (Santa Brigida ), Santuario Maria Ausiliatrice (Schilpario), Santuario Madonna del Buon Consiglio (Seriate), Santuario Beata Vergine Addolorata a Valeggia (Songavazzo), Santuario Annunciazione di Maria Vergine (Sorisole), Santuario Madonna di Cortinica (Tavernola Bergamasca), Santuario Madonna del Miracolo o Madonna del Mirabile (Trescore Balneario), Santuario Madonna del Roccolo (Trescore Balneario), Santuario Maria Santissima Addolorata o Madonna del Castello (Trescore Balneario), Santuario Beata Vergine dell”Olmo (Verdellino), Santuario Santissima Annunziata (Verdello), Santuario Madonna del Fiore (Vigano San Martino), Santuario Madonna del Buon Consiglio (Villa di Serio), Santuario Maria Santissima Regina (Zogno), Santuario Beata Vergine del Roggione (Pizzighettone), Santuario Nostra Signora Sacro Cuore (Pizzighettone), Santuario Santa Maria del Bosco (Spino d”Adda), Santuario Madonna della Rocchetta (Airuno), Santuario Madonna del Casale (Calolziocorte), Santuario Santa Maria del Lavello (Calolziocorte), Santuario Beata Vergine della Vittoria (Lecco), Santuario Madonna del Carmelo (Montevecchia), Santuario Madonna della Cintura (Pasturo), Santuario di Santa Maria Bambina in Cortabbio (Primaluna), Santuario della Sacra Famiglia di Nazareth (Torre de” Busi), Santuario Madonna della Fontana (Camairago), Santuario Madonna dei Cappuccini (Casalpusterlengo), Santuario Madonna di San Bernardino (Castiglione d”Adda), Santuario Maria Santissima Incoronata (Castiglione d”Adda), Santuario Madonna della Costa (Cavenago d”Adda), Santuario Madonna di Caravaggio (Codogno), Santuario Beata Vergine Incoronata (Lodi), Santuario Santa Maria delle Grazie (Lodi), Santuario di San Giovanni del Calandrone (Merlino), Santuario dell’Assunzione della B.V. Maria di Arcagna (Montanaso Lombardo), Santuario Madonna di Roncomarzo (Mulazzano), Santuario Madonna del Fontanone (Ospedaletto Lodigiano), Santuario Mater Amabilis (Ossago Lodigiano), Santuario Madonna dell”Aiuto (Barlassina), Santuario Madonna dell”Acquanera (Boffalora Sopra Ticino), Santuario Beata Vergine dei Miracoli in San Nicolao (Corbetta), Cappella – Santuario Madonna di Loreto (Linate), Santuario Basilica di Sant”Ambrogio (Milano), Santuario Beata Vergine Addolorata (Milano), Santuario di Santa Maria Bambina (Milano), Santuario Nostra Signora di Lourdes (Milano), Santuario Santa Maria alla Fontana (Milano), Santuario Santa Maria dei Miracoli (Milano), Santuario Santa Maria della Vittoria (Milano), Santuario Santa Maria delle Grazie (Milano), Santuario Santa Maria di San Celso (Milano), Santuario Madonna della Medaglia Miracolosa (Milano), Santuario Santa Maria di Caravaggio in Milano (Milano), Santuario Santa Maria Nascente (Duomo di Milano) (Milano), Santuario Santa Maria delle Grazie (Monza), Santuario Beata Vergine del Lazzaretto (Ornago), Santuario Madonna della Provvidenza (Pantigliate), Santuario Beata Vergine dell”Addolorata (Rho), Santuario Madonna di Santa Valeria (Seregno), Santuario della Bassa Milanese (Trezzano Sul Naviglio), Santuario della Divina Maternità (Trezzo Sull”Adda), Santuario Beata Vergine dei Miracoli (Gonzaga), Santuario Beata Vergine del Terremoto (Mantova), Santuario Beata Vergine Incoronata (Mantova), Santuario dell”Incoronata in Duomo (Mantova), Santuario Santa Maria dell”Aiuto (Mantova), Santuario Beata Vergine Maria della Comuna (Ostiglia), Santuario Madonna di Vigoretto (Sabbioneta), Santuario Beata Vergine di Valverde (San Benedetto Po), Santuario Madonna delle Lacrime (Suzzara), Santuario Madonna della Misericordia (Bormio), Santuario Beata Vergine delle Grazie (Grosotto), Santuario Nostra Signora d”Europa (Madesimo), Santuario Beata Vergine Assunta (Morbegno), Santuario Beata Vergine delle Grazie (Piantedo), Santuario Apparizione di Maria Vergine di Gallivaggio o della Misericordia (San Giacomo Filippo), Santuario Beata Vergine di Sassella (Sondrio), Santuario Santa Casa di Loreto (Tresivio), Santuario Madonna della Salute (Villa di Chiavenna).