, votarono in grande maggioranza per la Repubblica. E ancora per Angela Gotelli a cui si deve la sfida per il diritto delle donne di accedere agli alti gradi della magistratura, Angela Guidi Cingolani che gettò le basi della legge di tutela delle lavoratrici madri, Teresa Mattei, Angela Minella Molinari, Maria Nicotra Verzotto, Ottavia Penna Buscemi, Maria Maddalena Rossi, Vittoria Titomanlio. In quel giorno del 1946 si svolse il celebre referendum istituzionale con cui il popolo italiano fu chiamato a decidere tra monarchia e repubblica. Posted on 2 giugno 2020 by Redazione Il 2 giugno a Roma è anche la data di riapertura dei Musei Civici, dalla Galleria d’Arte Modena alla Centrale Montemartini, dal Museo Napoleonico al Museo delle Mura, fino al Museo di Roma in Trastevere, al Museo Civico di Zoologia, ai Musei di Villa Torlonia e altri. Nell'anno in cui la pandemia ha stravolto le vite e la società, la Festa della Repubblica è carica di significato per la ripartenza. Bari. Il 2 giugno 2020 è davvero carico di speranze, di auspici, di attese. Abbiamo cambiato la nostra quotidianità riscoprendo il senso della libertà, l'imprescindibile forza che spinge ciascuno di noi a cercare spazi, idee, esperienze che siano sempre nuove. Fattoria Felice Community ... (3 dalla prima pagina, 2 dalla seconda, e 1 dalla terza.) 3 Giugno 2020. Volgendo lo sguardo al nostro passato ci si accorge di quanto cammino sia stato fatto dalla Repubblica per garantire agli italiani democrazia, libertà, benessere, giustizia, diritti, qualità della vita. Roma. Ecco perché è importante che noi tutti, anche oggi, facciamo nostra questa Festa e la sentiamo parte della nostra storia quotidiana. E, di lì a poco, si schiudeva per l'Italia un periodo di crescita economica, sociale e culturale senza precedenti …. 74 anni fa, il 2 giugno 1946, gli Italiani, nel referendum tra la monarchia e la repubblica, votarono in grande maggioranza per la Repubblica. Per celebrare in modo diverso la festa della Repubblica 2020 abbiamo selezionato una serie di frasi celebri e aforismi legati a questa giornata speciale. Il 2 giugno 2020 è davvero carico di speranze, di auspici, di attese. Copyright 2014 RCS Mediagroup S.p.A. Tutti i diritti riservati. L'Italia, pur in un momento di sofferenza, ha saputo reagire con laboriosità e sacrificio, stringendosi in un grande territorio unito, pur nelle proprie diversità, contraddistinto dalla ricchezza d'animo di chi lo abita e lo fa vivere. Abbiamo maturato decisioni complesse, cambiato stili di vita, modificato le nostre abitudini, riacquistato il valore del bello, del giusto, del semplice, dell'essenziale. Storie di guerra e di Resistenza": una nostra pubblicazione, ... meditate che questo è stato ... Gianfranco De Capitani da Vimercate, caduto per la Libertà, mostra "A scuola col duce" a Lissone - foto, mostra "A scuola col duce" - Cosa e come studiavano i nostri nonni, mostra di disegni e poesie nel ghetto di Terezin 1942-1944, mostra - disegni e poesie dei bambini del ghetto di Terezin, mostra - disegni e poesie dei bambini del ghetto di Terezin - foto inaugurazione mostra, mostra - disegni e poesie dei bambini del ghetto di Terezin - il Viale dei Giusti: una realizzazione degli alunni della V A della scuola De Amicis di Lissone, mostra ”Schiavi di Hitler – L’altra Resistenza”, nota bibliografica per approfondire gli argomenti trattati nel sito, Ricerche in archivi: da Gabinetto Prefettura numero 7995 del 20/6/1944 (1), Ricerche in archivi: da Gabinetto Prefettura numero 7995 del 20/6/1944 (2), tragedie del confine orientale: FASCISMO FOIBE ESODO 1918 1956, tragedie del confine orientale: il campo fascista di Arbe, tragedie del confine orientalele: dimensioni dell’Esodo, tragedie del confine orientale: le motivazioni degli esuli, tragedie del confine orientale: l'Esodo dei giuliano-dalmati. Dice Carla Nespolo, presidente dell'ANPI: ", E l'omaggio delle rose per le "madri" costituenti: per. La Borsa Italiana è aperta o chiusa il 2 giugno 2020, festa della Repubblica?. Sarà un 2 giugno sobrio. , che organizzò i "treni della felicità" che trasportarono 70 mila bimbi meridionali orfani nelle famiglie del Nord. di LISSONE - Sezione "Emilio Diligenti", con articoli di storia d'Italia e di storia di Lissone, 27 Mai 2020 In questo 2020 celebriamo quindi il 2 giugno senza il tradizionale appuntamento con il Concerto della Banda che consentiva di trasmetterci quegli ideali che nel dopoguerra ispirarono la rinascita dell'Italia e la crescita della Repubblica. Ci saranno solo le Frecce tricolori nel cielo di Roma il 2 giugno 2020 prossimo, niente parata lungo i Fori imperiali delle forze armate. Nell'anno in cui la pandemia ha stravolto le vite e la società, la Festa della Repubblica è carica di significato per la ripartenza. Parole che, nel periodo di emergenza igienico-sanitaria, abbiamo visto tradotte in azioni concrete, comprendendo ancor più quale sia il significato di uno Stato che agisce per supportare chi si trova in un momento di difficoltà. Il Sindaco, Roberta Tardani: “E’ la festa di tutti gli Italiani che, in questo momento difficile, stanno ritrovando in sé stessi, coraggio, forza, coesione, energie e capacità per ricominciare.A tutti l’augurio di trascorrere questa ricorrenza in una rinnovata serenità ed impegno comune” Immagini a disposizione con licenza CC-BY-NC-SA 3.0 IT, Agenzia nazionale beni sequestrati e confiscati alla criminalità, Autorità di gestione servizi di cura infanzia e anziani non autosufficienti, Struttura di missione antimafia sisma 2016, Consultazione dati elettorali e referendari, Sottosegretari e Viceministri dell'Interno dal 1888, Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici, Altri contenuti - Prevenzione della corruzione, Altri contenuti - Accessibilità e catalogo di dati, metadati e banche dati, Viminale, il ministro Lamorgese incontra il collega francese Darmanin, Viminale, il ministro Lamorgese presiede il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica, Il ministro Lamorgese alla cerimonia per il 75esimo anniversario dell'Ispettorato Pubblica Sicurezza del Vaticano, Palermo, 38° anniversario dell'uccisione del prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa, Il ministro Lamorgese in visita in Tunisia, Ferragosto 2020: il ministro dell'Interno Lamorgese in prefettura a Milano, Viminale, incontro del ministro dell'Interno Lamorgese con il suo omologo Ucraino, Avakov, Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese incontra il collega francese Gérald Darmanin, Lampedusa: il ministro Lamorgese incontra le autorità locali, Trieste: Narodni Dom restituito alla comunità slovena, Traffico migranti: Lamorgese in videoconferenza a Trieste. , Rédigé par Renato La crescita del nostro Paese divenne inarrestabile, contraddistinta da uno spirito di responsabilità e di presa in carico del proprio destino. che si occupò degli statuti speciali e di autonomia regionale. "Attuare pienamente i principi e le disposizioni della Carta costituzionale ... a cominciare dall'articolo 3 della Costituzione che recita: "Tutti i cittadini hanno pari dignità e sono uguali davanti alla legge, senza distinzioni di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. Roma. #varia. Napoli. Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous : La scomparsa di Carla Nespolo, presidente nazionale dell’ANPI, I "TRE FONTANOT: Spartaco, Nerone, Giacomo, 74 anni fa, il 2 giugno 1946, gli Italiani, nel referendum tra la monarchia e la repubblica. La Repubblica, quando si nutre di partecipazione, è autorevole e non teme il conflitto, perché lo sa governare. a cui si deve la sfida per il diritto delle donne di accedere agli alti gradi della magistratura, Angela Guidi Cingolani che gettò le basi della legge di tutela delle lavoratrici madri, A queste donne che hanno contribuito a scrivere la nostra Carta Costituzionale avevamo dedicato una mostra dal titolo, E, di lì a poco, si schiudeva per l'Italia un periodo di crescita economica, sociale e culturale senza precedenti …, Manifesto del Comune di Lissone del 2 giugno 2020, Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, 00 2017 La nostra nuova sede in Piazzale Sandro Pertini, 2014 - La nostra ex sede presso la stazione ferroviaria, 2016 Referendum sulla riforma della Costituzione, 2016 Rubrica sul referendum costituzionale a cura di Giovanni Missaglia, Album - 2014-inaugurazione-sede presso la stazione ferroviaria. video con alcuni dei bambini della Scuola Peruzzi a cura di Music Ensemble, con il È un giorno che giunge dopo tre mesi di dubbi, di incertezze, di criticità che hanno cambiato per sempre le nostre vite. È un giorno che giunge dopo tre mesi di dubbi, di incertezze, di criticità che hanno cambiato per sempre le nostre vite. In più, ampie sezioni su orologi, accessori, gadget tecnologici. Non ci saranno eventi pubblici in occasione del 2 giugno, ma io e la mia Amministrazione Comunale vogliamo rimarcare l'importanza di questo evento chiedendo a Voi tutti un gesto concreto: esporre la bandiera tricolore dai vostri balconi. 2020; 2019; Facet Date image gallery. La Repubblica rappresenta quindi uno spazio pubblico in cui le differenti sensibilità e i legittimi interessi di parte trovano una sede per confrontarsi. Theme: Classical © 2012 - Hébergé par Overblog. Barletta. A queste donne che hanno contribuito a scrivere la nostra Carta Costituzionale avevamo dedicato una mostra dal titolo LIBERE e SOVRANE, Alcuni momenti dell’inaugurazione della mostra, alcuni momenti della nascita della Repubblica Italiana. RCS Mediagroup S.p.a. Sede legale: via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano, “Spezzeremo le reni alla Grecia”, una figuraccia italiana. Di quanti ostacoli siano stati superati, quando è prevalsa la coesione, il senso di responsabilità, la lungimiranza». Milano. l’Altare della Patria a Roma sorvolato dalle frecce Tricolori. Un confronto rispettoso dell'opinione altrui, soprattutto quando questa è differente. 2 giugno 2020, aggiornamento per Office 2016 (KB4484392) Questo articolo descrive l'aggiornamento 4484392 per Microsoft Office 2016 rilasciato il 2 giugno 2020. Foto Getty images. Le celebrazioni avvennero la prima volta nel 1947, ma il 2 giugno è festa nazionale a partire dal 1949. Buona Festa della Repubblica” Anonimo. E l'omaggio delle rose per le "madri" costituenti: per Adele Bei, Bianca Bianchi che si battè per il riconoscimento giuridico dei figli naturali, Laura Bianchini che lottò per la scuola pubblica, Elisabetta Conci che si occupò degli statuti speciali e di autonomia regionale, Maria De Unterrichter Jervolino in prima linea sul fronte della scuola, Filomena Delli Castelli, Maria Federici Agamben, Nadia Gallico Spano, che organizzò i "treni della felicità" che trasportarono 70 mila bimbi meridionali orfani nelle famiglie del Nord. 2 Giugno 2020 Calendario lunare, Fasi Lunari-Fasi Lunari: Gibbosa crescente - Martedì , Giugno 2, 2020. Firenze. Filtra per anno. AstroSeek, Tema natale gratuito, oroscopi online e report 2020 Astro-Seek.com Publié dans che si battè per il riconoscimento giuridico dei figli naturali. Caltanissetta. Palermo. “La Repubblica è una conquista nostra e dobbiamo difenderla, costi quel che costi” Sandro Pertini (1896-1990), “O la repubblica o il caos” Pietro Nenni (1891-1980), “La Costituzione è il fondamento della Repubblica” Luigi Sturzo (1871-1959), “Quando il 2 Giugno 1946 nacque la Repubblica, tutti avemmo la consapevolezza che conservare integri nel tempo gli ideali cui essa si ispirava, avrebbe comportato momenti di duro impegno ed anche grandi sacrifici” Giovanni Leone (1908-2001), “Questa Repubblica si può salvare.