Cambio parroci nel compitese. Il vescovo ha ufficializzato le nomine durante le messe domenicali Don Nando Ottaviani saluta Coreglia. Un decesso in provincia. Il giovane diacono Luigi Angelini, in attesa di ordinazione presbiterale e attualmente studente presso l’Università Pontificia Salesiana di Roma, porterà avanti l’attività di pastorale giovanile nelle parrocchie di San Paolino e San Giovanni Bosco a Viareggio. Rese note trenta nomine per tutto il territorio Sono 30 le nuove nomine comunicate dall’arcivescovo Paolo Giulietti a parroci e comunità in questa domenica 21 giugno: 14 riguardano l’Area Pastorale Piana di Lucca… L’accorpamento dei seminari diocesani di Lucca e Pisa non è una novità: la necessità di questa operazione, dettata prevalentemente dalla progressiva diminuzione di seminaristi, era già stata affrontata e la decisione di andare verso un seminario interdiocesano era già stata siglata dai responsabili delle due diocesi confinanti. Da settembre chiuderà a tutti gli effetti i battenti il seminario arcivescovile di Monte San Quirico a Lucca. La forte ventata di cambiamenti investirà anche la Versilia, ma in particolare Viareggio, dove monsignor Mauro Lucchesi, 66 anni, rettore della Cattedrale di Lucca dal 2013 e da quasi vent’anni delegato arcivescovile per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso, è stato nominato nuovo parroco di San Paolino in Viareggio, retta negli ultimi dieci anni da don Franco Raffaelli, 81 anni. Bacciri - come Francesco Parrello per Sant’Anna e San Donato a Lucca - viene investito di un incarico ufficiale in parrocchia alla vigilia dell’ordinazione sacerdotale, che ha subito rallentamenti a causa dell’emergenza sanitaria causata dall’emergenza coronavirus dei mesi scorsi. A San Pietro a Vico arriva don Michelotti. Truffa milionaria, indagati noto impresario ed ex campione di rugby, Covid, il giorno più nero: cinque vittime, solo nel comune di Lucca 121 contagi, Bambina di un anno ustionata dall’acqua bollente, Clima, economia ed energia: ecco la sezione Green&Blue. Il diacono Damiano Bacciri, in attesa di ordinazione presbiterale, sarà collaboratore di Castelnuovo di Garfagnana. "I nostri Don Luigi - dichiara la comunità - saranno inviati ad altre destinazioni Don Luigi Bandettini andrà a Marlia, San Pancrazio, Matraia e Ciciana. 01578251009 - Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale. Cambiamenti in arrivo - tra settembre e ottobre, come in tutta la diocesi - anche nelle parrocchie della Valle del Serchio nell’ambito delle nomine ufficializzate ieri da monsignor Paolo Giulietti vescovo di Lucca. Monsignor Antonio Tigli, 82 anni, lascia dopo 15 anni la parrocchia di San Giovanni Bosco in Viareggio: gli subentrerà don Luigi Bertolucci, 53 anni, nuovo parroco e fratello della compianta Maria Pia Bertolucci. mercoledì, 18 novembre 2020 - Recte agere nihil timere, Giornale Politico - Artistico - Amministrativo - Letterario e Teatrale. Infine monsignor Bruno Frediani, 79 anni, don Andrea Ramacciotti, 50 anni, e don Gabriele di Blasi, 30 anni, sono nominati parroci solidali di tutte le parrocchie della Comunità parrocchiale di Camaiore, di cui don Silvio Righi, 61 anni, è parroco moderatore. La Gazzetta di Lucca by La Gazzetta di Lucca is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License. Giulietti: "ecco i nuovi parroci". La nostra comunità chiede loro Scusa se in questo periodo di loro permanenza ci sono state delle incomprensioni e augura loro tutto il bene per un proficuo e significativo lavoro nelle nuove parrocchie. Al momento della morte, don Pedri aveva 86 anni e dal 1992 era l’amministratore di quella comunità parrocchiale: la sua morte aveva lasciato un grande vuoto nella comunità locale. Don Luca Andolfi, 48 anni, già rettore del seminario arcivescovile di Monte San Quirico, diventa parroco della Resurrezione nella parrocchia del Varignano, dove già da un anno collaborava con don Marcello Brunini, 69 anni, che continuerà ad essere presente nella stessa parrocchia, compatibilmente con l’incarico di direttore spirituale del nuovo Seminario interdiocesano di Pisa. Grazie Bandettini, grazie Bertolucci e Buona Missione nella nuova realtà Benvenuto Don Nando e Don Bernardo ". La Gazzetta di Lucca è una testata giornalistica autorizzata dal Tribunale di Lucca il 28 Ottobre 2010 al n. 919 del Registro periodici.Direttore responsabile: Aldo Grandi. Monsignor Lucchesi lascia la Cattedrale. Motociclista si scontra con un branco di cinghiali, Tito Baracca, non c'è due senza tre - altri 400 euro di multa - e la quarta vien da sé, Tavolo di unità nazionale: “Il Governo prenda esempio da Lucca”, Altra denuncia contro Aldo Grandi: quattro articoli nel mirino tra cui quello sul gatto arrostito in piazza da un immigrato, Coronavirus, 208 nuovi contagi e cinque decessi: tre donne di 87 anni, 98 anni e 77 anni più due uomini di 84 e 85 anni, Ingegnere cade da un ponteggio di dieci metri a Montecarlo, Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License. Don Alessandro Gianni, 53 anni, è stato nominato nuovo parroco di Nicciano e San Donnino. Una rivoluzione nelle parrocchie della diocesi di Lucca: l’arcivescovo, monsignor Paolo Giulietti, ha annunciato nel corso delle messe domenicali di ieri trenta nuove nomine: quattordici riguardano l’area pastorale della Piana, quattro quella della Valle del Serchio e dodici l’area pastorale Versilia. Don Brunini direttore spirituale. Invece don Michel Murenzi, 63 anni, è il nuovo parroco di Borsigliana, Dalli Sopra e Dalli Sotto. Rivoluzione in diocesi a Lucca: trenta parroci saranno trasferiti. I due seminaristi che attualmente stanno frequentando gli anni di studio e formazione a Lucca continueranno il loro percorso nella nuova sede pisana. Un motociclista di circa 40 anni che transitava in direzione Pisa, sulla via di Poggio a Nozzano, ieri sera, poco prima delle ore 20, è andato a sbattere contro un branco di cinghiali apparsi all'improvviso sulla carreggiata stradale, Mohamed El Hawi detto Momi non molla, ma nemmeno la polizia municipale fiorentina che, implacabile, piomba ancora al ristorante di Novoli a Firenze e somministra la terza multa in dieci giorni per una pizza da asporto venduta dieci minuti dopo le 22, Lo scrive il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, in una lettera al presidente di Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, invitandolo a farsi portavoce del modello-Lucca anche nei confronti del Governo, Nemmeno il tempio di respirare ed ecco che un certo Carmine Testa da San Miniato presenta un esposto contro il direttore delle Gazzette, peraltro c'è sempre l'articolo su Silvia Romano per cui Grandi va a giudizio due volte per il medesimo 'reato', Nell’azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 17 novembre, sono 1.007. Monsignor Giuseppe Andreozzi, 70 anni, viene nominato nuovo parroco di Coreglia Antelminelli, Gromignana e Lucignana, divenendo così responsabile di tutta la Comunità parrocchiale: prende il posto in pratica di don Nando Ottaviani, trasferito nel Compitese. Don Luigi Bertolucci alla Parrocchia di Don Bosco a Viareggio. Domenica 20 settembre grande cambiamento nella comunità del compitese che comprende 9 parrocchie Colognora San Ginese Pieve Colle Ruota Sant'Andrea San Giusto Massa Macinaia e San Leonardo. venerdì, 18 settembre 2020, 17:37 ... Lucca e Piana, 116 nuovi casi Covid. Via Ernesto Lugaro n. 15 - 00126 Torino - P.I. Don Gianni ricoprirà il posto di parroco che è stato a lungo di don Vinicio Pedri, morto il 26 febbraio 2020 all’ospedale di Castelnuovo di Garfagnana. In concomitanza accogliamo Don Nando che sarà il nuovo parroco e Don Bernardo suo Cappellano; anche a loro auguriamo un buon lavoro, cercheremo di stare loro vicini facendogli sentire meno la fatica di questa parrocchia grande e un po frastagliata. Monsignor Tigli, don Raffaelli e don Luigi Sonnenfeld si occuperanno del Santuario dell’Annunziata a Viareggio, finora affidato alla parrocchia di Sant’Antonio, cooperando con la comunità di religiose Ascj ivi residente e con l’Arciconfraternita dell’Annunziata, cui è affidata la chiesa patronale della città di Viareggio. Questo in virtù di un accordo fra le diocesi di Pisa e Lucca per unificare i due seminari arcivescovili: la sede sarà a Pisa. Nel seminario unificato di Pisa, ad ogni modo, sarà ancora molto presente, anche con i propri sacerdoti, la diocesi lucchese, dal momento che don Marcello Brunini è stato nominato dal vescovo Paolo Giulietti come direttore spirituale del nuovo seminario interdiocesano di Pisa. Don Brunini si dedicherà pienamente a questo nuovo incarico, potendo quindi riservare meno tempo alla parrocchia del Varignano, dove rimane, ma dove la parte prevalente dell’attività sarà svolta da don Luca Andolfi, per anni già direttore del seminario diocesano di Lucca a Monte San Quirico, che dal periodo fra settembre e ottobre prossimo diventerà pieno titolo parroco della grande parrocchia del Varignano a Viareggio. Gli avvicendamenti diverranno effettivi tra settembre e ottobre con le liturgie degli “ingressi”, secondo le opportunità e le misure di sicurezza che verranno osservate in quel periodo.Alcune delle nuove nomine rappresentano grossi punti di svolta per i parroci interessati e per le comunità nelle quali hanno vissuto e operato. I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. Nel nuovo incarico monsignor Lucchesi - che ha Lucca ha portato avanti progetti importanti, come il recupero del campanile della Cattedrale e l’istituzione dell’ingresso a pagamento per i turisti sia della Cattedrale di San Martino che dello stesso campanile (oltre a dare il via all’organizzazione di concerti e molte attività culturali) - collaborerà col parroco solidale don Salvo Roberto Castro, 65 anni. All’ospedale di Lucca 103 i ricoverati, di cui 16 in terapia intensiva, E' caduto giù da un'altezza di circa 10 metri, un ingegnere di 35 anni che stava assistendo dei lavori edili in un cantiere edile nel comune di Montecarlo, questa mattina poco prima delle 13. LUCCA.