Inoltre il riscatto può includere anche gli anni precedenti al 1996, a patto che il corso di studi sia situato almeno in parte nella sua durata legale nell’anno 1996. • Riscatto laurea Inps 2019: quanto costa, cosa fare, simulazione. In questa evenienza apparirà un messaggio con il quale la procedura rimanda l’utente alla struttura, Una volta completata la compilazione dei dati, l’ultimo passaggio è rappresentato dal cliccare sul pulsante “, ha ampliato i criteri per identificare i beneficiari del riscatto della laurea, (a cui è possiibile accedere a questo link), https://www.snalsverona.it/portal/attachments/article/2200/SPECIALE%20RISCATTO%20LAUREA%20CON%20COSTO%20RIDOTTO.pdf, Riscatto laurea: Ora anche per over 45, allargata la platea dei beneficiari. La circolare INPS n° 6 del 22 gennaio 2020 ha ampliato i criteri per identificare i beneficiari del riscatto della laurea, andando a cancellare uno dei requisiti richiesti ovvero l’abolizione del requisito d’età. • Utilizzare il simulatore riscatto laurea è molto semplice, basta accedere al servizio, inserire i codici necessari tra cui PIN, CNS o SPID e scegliere la simulazione di calcolo. All’interno della sezione del sito INPS dedicata alla presentazione della domanda per il riscatto della laurea, è stata implementata la funzionalità che consente di effettuare la simulazione del calcolo del costo. Simulazione calcolo riscatto laurea Inps. relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi Scopri di più su costi e requisiti. Your IP: 94.23.208.48 Your email address will not be published. Per simulazioni: usa lo strumento gratis per il Calcolo Riscatto Laura online messo a disposizione da PMI.it Il decreto legge 4/2019 (convertito dalla legge 26/2019) introduce la possibilità di un riscatto agevolato. Il pagamento dell’onere di riscatto della laurea può avvenire tramite bollettini MAV messi a disposizione dalla stessa Inps. Per il pagamento rateale si può scegliere l’addebito diretto della rata sul proprio conto corrente. Per il riscatto della laurea è ora disponibile il simulatore del calcolo esteso alla gestione pubblica previsto dall’Inps.L’Istituto comunica che la funzionalità per la simulazione del calcolo dell’onere di riscatto dei periodi di corsi di studio universitario è stata implementata. Inoccupati. If you are on a personal connection, like at home, you can run an anti-virus scan on your device to make sure it is not infected with malware. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Il riscatto di laura è un strumento messo a disposizione dell’Inps, che permette, attraverso un esoso pagamento, di accreditare dei contributi Inps utili alla pensione del percorso di studio conseguito. If you are at an office or shared network, you can ask the network administrator to run a scan across the network looking for misconfigured or infected devices. Di seguito proponiamo degli esempi oltre a due simulatori per calcolare il costo del riscatto di laurea fornendo anche le indicazioni operative su come materialmente presentare la domanda. Poiché il riscatto è detraibile dal reddito comporta un risparmio Irpef quindi dovrà versare al netto Irpef 108,82 euro in 120 rate per un costo totale finale di 13.058,00 euro circa (costo netto all’anno 3.264 euro circa). Anche in tali casi si invita l’utente a rivolgersi alla struttura Inps territorialmente competente. Ora non aspettare contratto, Nursing Up, De Palma: «Il Governatore De Luca metta giù le mani dagli infermieri italiani! You may need to download version 2.0 now from the Chrome Web Store. Sul Portale INPS è disponibile il simulatore del riscatto di laurea, attraverso il quale è possibile calcolare l’ammontare della somma da versare al fondo pensionistico di appartenenza per riscattare gli anni universitari. Copyright 2020 Nurse Times. Il pagamento si effettua utilizzando gli appositi bollettini MAV inviati dall’INPS con il provvedimento di accoglimento. Come aderire, Created by Ciro Agizza & Salvatore Longobardi, In base alle ultime novità il riscatto laurea (ora esteso anche agli over 45 anni) prevede che le domande da presentare all’Inps vengano effettuate esclusivamente per, presentare la richiesta direttamente all’Inps (. © PMI.it 2007-2020 | T-Mediahouse – P. IVA 06933670967 - Un canale di Leonardo.it, periodico telematico periodico telematico iscritto al R.O.C. Il riscatto low cost riguardava però solo coloro che hanno iniziato a lavorare (e dunque a versare contributi all’Inps) dopo il 1996. Simulatori per il calcolo del costo riscatto di laurea. seguenti campi opzionali: Il riscatto di laurea agevolato non consente di valorizzare eventuali contributi antecedenti alla domanda: i paletti della legge spiegati dall’INPS. Lo strumento consente, quindi, di effettuare il calcolo dell’onere di riscatto sulla base dei dati immessi e con riferimento all’anno corrente. Come funziona il riscatto della laurea ai fini della pensione e come si calcola quanto dovuto con il sistema retributivo o contributivo: tutti i casi. Nel messaggio vengono fornite le indicazioni operative per la simulazione e vengono spiegati i dati necessari per il calcolo dell’onere di riscatto. In riferimento alle gestioni previdenziali, oltre a questi dati, la procedura richiede all’utente di inserire la retribuzione degli ultimi 12 mesi. La tua iscrizione è andata a buon fine. Si rammenta che l’onere in parola è determinato in base alle norme che disciplinano la liquidazione della pensione con il sistema retributivo o con quello contributivo, tenuto conto della collocazione temporale dei periodi oggetto di riscatto. Fondo lavoratori dipendenti, ex Fondo elettrici, ex Fondo telefonici, etc. Come è possibile riscattare la laurea ai fini pensionistici nel 2019? Facciamo un esempio: un lavoratore che ha frequentato l’università dal 1994 al 1997 può riscattare tutti e 4 gli anni  versando un totale di circa 21.000,00 euro e non soltanto due anni ovvero 1996-1997 come avveniva fino a pochi giorni fa. Se i periodi oggetto di riscatto si collocano temporalmente fino al 31 dicembre 1995, l’importo della somma da versare sarà determinata con i criteri previsti dall’articolo 13 della legge 12 agosto 1962, n. 1338 (riserva matematica). Possono essere riscattati solo i periodi corrispondenti alla durata legale del corso di laurea (o una sua parte), compresi i dottorati di ricerca, i diplomi di specializzazione post laurea ed i titoli di studio equiparati a seguito dei quali sia stata conseguita la laurea o i diplomi previsti dall’articolo 1, della legge 341/1990. Il mancato pagamento dell’importo in unica soluzione o del versamento della prima rata, costituisce per l’Inps, la rinuncia alla domanda, senza compromettere l’eventuale nuova domanda. TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI. Riscatto laurea, i calcoli da fare per la procedura agevolata: che cosa serve, chi ne ha diritto, i tempi giusti. E' possibile utilizzare sia il simulatore del Sole24 ore qui di seguito riproposto e sia quello più dettagliato dell'INPS riportato subito di seguito: È comunque a disposizione l’edizione aggiornata del manuale per gli utenti, che illustra anche la simulazione del calcolo dell’onere nei casi in cui si scelga il nuovo metodo di calcolo descritto dall’Inps. Francesca Barbieri; 4 febbraio 2019; Articolo aggiornato il 6 febbraio 2020. L’Istituto comunica che la funzionalità per la simulazione del calcolo dell’onere di riscatto dei periodi di corsi di studio universitario è stata implementata. Una volta calcolato il costo del riscatto della laurea il lavoratore può pagare in un'unica soluzione o al massimo in 120 rate mensili senza l’applicazione di interessi sulla rateizzazione ferma restando la possibilità di estinguere prima le rate residue. In caso di anzianità contributiva pari o superiore a 18 anni al 31/12/1995 (sistema retributivo), questo sistema di calcolo si applica anche nel caso in cui i periodi da riscattare si collochino successivamente alla predetta data. Quindi potrà andare in pensione dal 01/09/2020 pagando per il riscatto al netto Irpef 13.058,69 euro (anziché più di 53.000,00 risparmiando così più di 40.000,00 euro). Possono fare domanda anche gli inoccupati mai iscritti ad alcuna forma obbligatoria di previdenza e che non abbiano lavorato né in in Italia né all’estero. Ciò vuol dire che, se con il precedente calcolo si sarebbe pagato 42.074,00 per ricattare 4 anni di laurea, oggi lo stesso docente risparmierà 29.016,00 euro. rivolgersi ad un Caf, commercialista o intermediari autorizzati; chiamare il Contact Center dell’Inps al numero 803 164, gratuito da telefono fisso o al numero 06 164 164 da cellulare, a pagamento in base alla tariffa applicata dal proprio gestore telefonico. Poiché il riscatto è detraibile dal reddito comporta un risparmio Irpef quindi dovrà versare al netto Irpef 108,82 euro in 120 rate per un costo totale finale di 13.058,00 euro circa (costo netto all’anno 3.264 euro circa). Calcolo con riserva matematica significa che la laurea si colloca prima del 1° gennaio 1996 (data in cui è entrato in vigore il sistema di calcolo contributivo) quindi il calcolo sarà misto, cioè retributivo per il solo periodo di riscatto di laurea. Il calcolo contributivo al 33% è pari a 5.265,48 euro; pertanto la cifra per il riscatto è di 21.061,92 euro pari a 175,52 l’anno. | 1.30.1, Riscatto laurea per la pensione, calcolo costi, Riscatto laurea agevolato, calcolo assegno, Taglio pensioni d'oro fino al 2021, resta l'indicizzazione ridotta, Pensioni e prestazioni INPS: come disdire la ritenuta sindacale, => Pensione anticipata con riscatto laurea. Dopo aver selezionato la gestione previdenziale che interessa, vanno inserite alcune informazioni: anno di iscrizione all’università, numero … i periodi già coperti da contribuzione o riscatto; le borse di studio universitarie per la frequenza del dottorato di ricerca; gli assegni concessi da alcune scuole di specializzazione. Lo strumento di simulazione, già previsto per gli iscritti alla gestione privata, è stato infatti esteso agli iscritti alle casse della gestione pubblica. In tal caso, appare un messaggio di ‘alert’ con l’indicazione di rivolgersi alla struttura Inps territorialmente competente per ottenere la simulazione richiesta. I MAV possono essere pagati presso Unicredit o presso gli aderenti Reti Amiche, online direttamente sul sito web dell’INPS, tramite l’app per smartphone e tablet INPS Servizi Mobili o con carta di credito. Una volta entrato nella pagina di simulazione, il sistema ti chiede di compilare i campi proposti: fondo di appartenenza: il simulatore ti chiede di selezionare, dal menu a discesa, a quale fondo previdenziale appartieni (es. Completing the CAPTCHA proves you are a human and gives you temporary access to the web property. Simulatori per il calcolo del costo riscatto di laurea. Grazie a questo strumento l’utente può valutare se valorizzare o meno il periodo del proprio corso di studi ai fini pensionistici. Il riscatto degli anni di laurea si intende a titolo oneroso. Basta con la caccia alle streghe», Coronavirus, Nas in azione per la tutela degli anziani, Coronavirus, la storia triste e romantica di Olga e Vincenzo: una vita insieme, muoiono lo stesso giorno, Governo, cala il sipario sugli operatori della sanità. Costo in chiaro per il riscatto della laurea: è il nuovo servizio di simulazione INPS ad agevolare i contribuenti nel calcolo dell'onere per la valorizzazione ai fini pensionistici degli anni di studio universitario.. La novità è stata illustrata con il messaggio n. 1609 del 19 aprile 2019, mediante il quale l'INPS ha fornito le istruzioni per l'utilizzo del simulatore predisposto. La procedura richiede anche l’indicazione della retribuzione degli ultimi 12 mesi, solo nel caso di gestioni previdenziali per le quali è possibile simulare l’onere di riscatto del corso di laurea nel solo sistema contributivo. Somma aggiuntiva ai pensionati con assegno minimo: aventi diritto, limiti di reddito e calcolo bonus tredicesima in arrivo con il cedolino di dicembre. Riscatto laurea come incentivo all’esodo: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulla possibile deducibilità ai fini IRES e IRPEF. dell'informativa sulla privacy. Se non sono stati pagati personalmente ma il versamento è stato fatto da un soggetto terzo (es. L’Inps ricorda che rientrano nel sistema di calcolo retributivo i periodi: precedenti al 1° gennaio 1996 fino al 31 dicembre 2011, se il richiedente abbia maturato 18 anni di anzianità contributiva al 31 dicembre 1995. Per il riscatto della laurea è ora disponibile il simulatore del calcolo esteso alla gestione pubblica previsto dall’Inps. Ogni anno successivo al primo è possibile verificare nel Portale dei pagamenti il versamento per il riscatto degli anni della laurea: servizio Riscatti > Ricongiunzioni > Rendite >  sezione Pagamenti effettuati. Come abbiamo visto, per i lavoratori dipendenti il costo del riscatto si calcola in base ai contributi versati. Required fields are marked *. Docente che vuole andare in pensione con l’opzione donna: Una docente nata il 10/02/1961 con anzianità pensionistica al 31/12/2019 di 31 anni decide di andare in pensione con opzione donna dal 01/09/2020. - Un docente con uno stipendio pari a 15.956,00 annuo opta per il calcolo contributivo per riscattare i 4 anni di laurea quindi l’aliquota da utilizzare è quella degli iscritti all’assicurazione generale obbligatoria per i lavoratori dipendenti, pari al 33%, anche se il riscatto dovesse essere chiesto da un professionista iscritto alla gestione separata o da un artigiano iscritto nella gestione speciale dei lavoratori autonomi, situazioni che prevedono un’aliquota di computo più bassa (rispettivamente del 25% e del 24%). Cerchiamo di comprendere meglio con alcuni esempi forniti dal prof. Renzo Boninsegna (Snals Verona). Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 20 e il sabato dalle ore 8 alle ore 14. Riscatto della laurea: ecco il calcolatore per fare il test di convenienza . Riscatto laurea Inps 2020: il riscatto della laurea è la possibilità prevista dal nostro ordinamento che consente ai laureati di poter riscattare i contributi dei corsi universitari a fini pensionistici. Fials protesta, Asl Napoli 2: all’infermiere compete il trasporto delle salme in camera mortuaria, “Toglimi la maschera, non ce la faccio più”. Per questo è utile farsi fare una simulazione e poi valutare tutti i pro e i contro. Rientrano, invece, nel sistema di calcolo contributivo i periodi: successivi al 31 dicembre 1995, se a tale data il richiedente non abbia maturato 18 anni di contribuzione, successivi al 31 dicembre 2011, nei casi in cui il richiedente abbia maturato 18 anni di contribuzione al 31 dicembre 1995. L’onere del riscatto sarà calcolato dall’Inps sulla base delle disposizioni che regolano la liquidazione della pensione. Una volta effettuata la scelta della gestione previdenziale nella quale si intende simulare il calcolo, scelta obbligatoria e propedeutica al perfezionamento dello stesso, l’utente dovrà inserire nel simulatore l’anno di iscrizione all’università, il numero di rate in cui frazionare il pagamento e il periodo o periodi da riscattare “dal… al” afferenti lo stesso anno solare. Per calcolare quanto dovuto per il riscatto della laurea per i periodi oggetto di riscatto per i quali trova applicazione il sistema retributivo bisogna: N.B. Riscatto laurea per la pensione, calcolo costi. ne consegue che, se una persona non ha mai lavorato però, non può prendere in considerazione i contributi versati in passato, visto che non esistono.. Per approfondimenti: Scheda INPS – Servizio INPS online. Non sarà possibile eseguire la simulazione nel caso in cui venga selezionato un fondo per il quale al momento la simulazione può essere realizzata solamente nel sistema contributivo, come ad esempio la Gestione Separata, e venga indicato un periodo per il quale deve essere applicato il sistema di calcolo retributivo. Per i periodi da riscattare collocati temporalmente dopo il 31/12/1995,  per i quali la relativa quota di pensione andrebbe calcolata con il sistema contributivo, l’onere di riscatto si calcola: ________ Per le rate di riscatto successive alla prima, il loro pagamento è consentito, oltre alla scadenza, con un ritardo non superiore a 30 giorni e per un massimo di 5 volte nell’arco della rateizzazione. Pensione anticipata e assegno minimo per i giovani sono le priorità INPS di Riforma Pensioni: le proposte nella relazione sul Welfare degli Italiani. Lo stesso messaggio di “alert” compare ogni qualvolta la simulazione non può andare a buon fine poiché si sono verificati errori nell’elaborazione del conto, che necessitano dell’intervento dell’operatore Inps. Questo affinché la simulazione vada a buon fine. Per il riscatto della laurea è ora disponibile il simulatore del calcolo esteso alla gestione pubblica previsto dall’Inps. Il riscatto della laurea è uno strumento che consente di trasformare in contributi gli anni di studio universitario, andando così ad incrementare il proprio monte contributivo ai fini della pensione. Another way to prevent getting this page in the future is to use Privacy Pass. Bisogna cliccare alla voce ‘Prestazioni e servizi’, poi ‘Tutti i servizi’, poi ‘Riscatto di laurea’ e infine ‘Simulazione calcolo’. Questi si possono stampare dal sito dell’ente di previdenza > Portale dei Pagamenti > Riscatti o farseli spedire, per posta ordinaria o e-mail, chiamando il Contact center. Il pagamento dell’onere di riscatto della laurea può avvenire tramite bollettini, Il calcolo contributivo al 33% è pari a 5.265,48 euro; pertanto la cifra per il riscatto è di 21.061,92 euro pari a 175,52 l’anno. Si ricorda, inoltre, che lo strumento di simulazione è stato realizzato tenendo conto del nuovo comma della Legge n. 26 del 28 marzo 2019, secondo cui, per le domande presentate a decorrere dal 29 gennaio 2019, è previsto un ulteriore sistema di calcolo dell’onere di riscatto del corso di studi nei casi in cui la domanda di riscatto riguardi periodi che si collochino esclusivamente nel sistema di calcolo contributivo. Inoltre, sarà necessario dichiarare se si è maturata anche. genitori) quest’ultimo può inserirli nella sua dichiarazione a condizione di essere fiscalmente a suo carico. Il Decreto Legge 28 gennaio 2019, n. 4 (c.d. Per riscattare la laurea dovrà optare per il sistema contributivo e aggiungendo i 4 anni di laurea avrà così maturato al 31/12/2019 35 anni anziché 31. Ciò vuol dire che, se con il precedente calcolo si sarebbe pagato 42.074,00 per ricattare 4 anni di laurea, oggi lo stesso docente, Ricordiamo però che il riscatto degli anni di laurea, se da un lato permette di andare in pensione prima e, grazie al riscatto agevolato, ad un costo notevolmente ridotto rispetto al passato, comportando l’opzione di passare al sistema contributivo vede, E' possibile utilizzare sia il simulatore del, Ricordiamo che Inps ha messo a disposizione un simulatore, Per poter utilizzare il simulatore bisogna, dopo essersi accreditati sul portale istituzionale INPS tramite, Una volta che si sarà selezionata la gestione previdenziale per cui si desidera simulare il calcolo, si dovranno obbligatoriamente inserire. Istruzioni di domanda, quando necessaria, per la maggiorazione ai pensionati invalidi civili totali: necessario un conto per accrediti oltre i mille euro. Calcolo Riscatto Laurea Calcola online il riscatto della Laurea dopo le novità introdotte con Quota 100 . Riscatto della laurea, ecco il simulatore di calcolo, Associazioni scientifiche & professionali, Responsabilità professionale & assicurazioni, Infermieri e medici stranieri sempre più apprezzati dai datori di lavoro italiani: vengono pagati dai 5 ai 7 euro l’ora, Gaia Observer: Legambiente lancia l’app per difendere la natura, Coronavirus, medico di Brescia: “Ho curato un negazionista. Facciamo un altro esempio. Decretone) recante “disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni" aveva introdotto la possibilità di riscattare fino a 5 anni, anche non consecutivi, pagando una cifra agevolata pari a 5.239,74 euro per ciascun anno in una volta sola o in 120 rate mensili. Per questo è utile farsi fare una simulazione e poi valutare tutti i pro e i contro. L’Istituto comunica che la funzionalità per la simulazione del calcolo dell’onere di riscatto dei periodi di corsi di studio universitario è stata implementata. L’Inps invierà una lettera di conferma precisando da quale mese l’addebito automatico avrà luogo, fino ad allora si dovrà continuare a pagare tramite bollettini MAV. Cloudflare Ray ID: 5f40e82979d50c19 Performance & security by Cloudflare, Please complete the security check to access. Come aderire. Sono tanti i docenti che, anche alla luce delle ultime novità, ci scrivono in redazione per capire realmente se sia conveniente o meno fare il riscatto degli anni del corso di laurea. Pensioni ai superstiti: coniuge e figli con reversibilità, casi particolari per separazione, divorzio, figli studenti, genitori, sorelle e fratelli. Per gli iscritti al Fondo pensioni lavoratori dipendenti e alle gestioni speciali di artigiani, commercianti, coltivatori diretti e coloni mezzadri, la funzionalità è stata estesa ai periodi collocati nei sistemi retributivo e misto. L’importo ottenuto ha mera valenza orientativa e potrebbe discostarsi da quello effettivo, che sarà comunicato con apposito provvedimento, a seguito della presentazione della domanda di riscatto. Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i A spiegare come funziona il nuovo servizio è … In base alle ultime novità il riscatto laurea (ora esteso anche agli over 45 anni) prevede che le domande da presentare all’Inps vengano effettuate esclusivamente per via telematica. E' possibile utilizzare sia il simulatore del Sole24 ore qui di seguito riproposto e sia quello più dettagliato dell'INPS riportato subito di seguito: https://www.snalsverona.it/portal/attachments/article/2200/SPECIALE%20RISCATTO%20LAUREA%20CON%20COSTO%20RIDOTTO.pdfArticoli correlatiRiscatto laurea: Ora anche per over 45, allargata la platea dei beneficiari. Ora sa che il Covid esiste davvero”, Truffa dei presidi sanitari ai danni di Asl Teramo: 7 indagati, Manovra, Nursind: Bene governo su indennità infermieri. La domanda si presenta online all’INPS attraverso il servizio dedicato. Possono essere riscattati anche i titoli conseguiti all’estero, se hanno valore legale in Italia. Per fare domanda di riscatto della laurea ai fini pensionistici – per gli iscritti alle gestioni previdenziali dei dipendenti privati – è innanzitutto necessario aver conseguito il titolo di studio. Corte Costituzionale: stop a fine 2021 per il taglio delle pensioni d’oro, promossa invece la perequazione ridotta: depositata la storica sentenza. Ricordiamo però che il riscatto degli anni di laurea, se da un lato permette di andare in pensione prima e, grazie al riscatto agevolato, ad un costo notevolmente ridotto rispetto al passato, comportando l’opzione di passare al sistema contributivo vede ridotto l’importo della pensione di circa il 25% a vita. Ritenuta sindacale su pensione, NASpI o altra prestazione INPS chi si appoggia al sindacato o patronato: ecco come chiedere la revoca della trattenuta. Ha frequentato l’università dal 1980 al 1984. calcolare la pensione considerando i soli contributi presenti nella gestione di riferimento; calcolare la pensione considerando anche gli anni da riscattare, come se risultassero già accreditati nel fondo prescelto; fare la differenza tra i due calcoli in modo da ottenere l’ammontare del beneficio conseguito; moltiplicare tale beneficio per l’apposito coefficiente di cui alle tabelle emanate per l’attuazione dell’articolo 13 della legge 1962, n. 1338 legato all’età, al sesso e all’anzianità contributiva del lavoratore.