Il Ritratto di Francesco Gonzaga è un dipinto tempera su tavola (25x18 cm) di Andrea Mantegna, databile al 1461 circa e conservato nel Museo nazionale di Capodimonte a Napoli. Questa è la storia di una donna virtuosa, ormai vedova, Giuditta, che per salvare…, Andrea Mantegna - Portrait of a man [1470-75] Gesichter der Renaissance faces catalogue no. Andrea Mantegna, uno dei principali artisti rinascimentali attivi nel nord Italia. Andrea Mantegna (1431-1506), painter and engraver, the first fully Renaissance artist of northern Italy. About This Piece This artwork is the officially approved image from Pariss Muse du Louvre as part of the French Museum Collection RMN This collection representing artwork from over top European museums and private sources honors the very best of the worlds curated original art by making these works available for the first time as museumapproved highquality giclee prints and canvas reproductions that can be personalized to suit any decorating style and vision Figurative Art Think reality…. The Florentine sketch and the ’Self-portrait in the Camera picta both have shared features such as the wrinkled brows, the shape of the eyes and the bags underneath them, the bold nose and the mouth with its characteristic lines. Ritratto virile è un dipinto tempera su tavola (24,2x19 cm) attribuito ad Andrea Mantegna, databile al 1460-1470 circa e conservato nella National Gallery of Art di Washington D.C. Tutte le opere d'arte relative a soggetti simili uomini, Ritratti con colori simili a quelli di questa opera d'arte: Tutte le opere d'arte Museo Poldi Pezzoli (Milan, Italy), Tutti 233 i Opere D'Arte da Andrea Mantegna, Carinthian State Museum (Klagenfurt, Austria), Devonshire Collection (Chatsworth, United Kingdom), Gabinetto Nazionale Delle Stampe (Rome, Italy), J. Paul Getty Museum (Los Angeles, United States), Kunsthistorisches Museum (Vienna, Austria), Metropolitan Museum Of Art (New York, United States), Musée Du Louvre Département Des Peintures (Paris, France), National Gallery Of Art (Washington, United States), National Gallery (London, United Kingdom). Frankfurter (1939 e 1952), pensando alla prima collocazione conosciuta dell'opera, ipotizzò che si potesse trattare del vescovo e umanista ungherese Giano Pannonio (Janus Pannonius). Prendo spunto da un tema molto noto per presentare una selezione di opere di diversi autori con lo stesso soggetto. Spedizione gratuita. Nel 1460 Mantegna si trasferì con tutta la famiglia a Mantova come pittore ufficiale di corte, ma anche come consigliere artistico e curatore delle raccolte d'arte. Su uno sfondo azzurrino è ritratto, di profilo, un uomo di mezza età, vestito di una casacca rossa con bordo di pelliccia, dalla quale sporge il colletto di una sottoveste bianca, e di un berretto nero. Francesco Gonzaga era il figlio secondogenito del marchese di Mantova Ludovico III Gonzaga, eletto cardinale a diciassette anni da Pio II poco dopo il Concilio di Mantova. Il giovane cardinale è ritratto con l'abito porporato di profilo su uno sfondo scuro. US: +1 (707) 877-4321 Samson and Delilah - Andrea Mantegna. A conferma della scarsa disponibilità di Mantegna verso i ritratti cosmetici resta l’episodio di Isabella d’Este che giudicava irricevibile un proprio ritratto da lui eseguito: “ne ha tanto malfatta… non ha le nostre simiglie”. La posizione di profilo dominò fino al 1475 circa nelle corti italiane, per le sue ascendenze umanistiche legate all'imitazione delle effigi degli imperatori romani sulle monete imperiali. Detail from A Sibyl and a Prophet, 1490. Il Ritratto di Francesco Gonzaga è un dipinto tempera su tavola (25x18 cm) di Andrea Mantegna, databile al 1461 circa e conservato nel Museo nazionale di Capodimonte a Napoli. post 1474. Ordina ora e ottieni il 15% di sconto su tutti i prodotti! COVID-19 Emergency | Closing of Uffizi Galleries, Andrea Mantegna (Isola di Carturo, Padua, 1431-Mantua, 1506), Pen, brush, part iron gall ink, browned white paper. At a young age, Andrea was sent off to Padua to study under the artist Francesco Squarcione (1394-1474 CE). La sua collocazione in un'area decentrata dell'Europa, nascose il dipinto agli studiosi fino agli anni trenta del XX secolo, quando l'opera iniziò a circolare in una serie di mostre in America. The identification of the painting's subject as the Venetian cardinal Ludovico Trevisan is confirmed by several copies of the work, as that once in the Bromley Davenport Collection including the man's name, titles and coat of arms, as well as by a medal attributed to Cristoforo di Geremia or an etching included in the 1630 Illustrium virorum elogia, where it is also specified that the portrait belonged to Francesco Leone of Padua. '이.탈.리.아 문화' 카테고리의 글 목록 (2 Page) :: All that 이탈리아, "Untitled" Andrea Mantegna - Artwork on USEUM. The most likely period for this drawing preceded the conclusion of the works in the Camera picta and therefore, 1474 could be the timeframe, understood as post quem time limit. The cardinal is portrayed from in a three-quarter position over a dark background, with strong chiaroscuro effects which enhance the volume of the figure, turning it into a king of Roman-style bust in painting. See more ideas about Renaissance art, Renaissance, Art. Il Ritratto di Carlo de' Medici è un dipinto, tempera su tavola (40,5 x 29,5 cm), di Andrea Mantegna, databile al 1466 circa e conservato nella Galleria degli Uffizi a Firenze. The latest Tweets on #Mantegna. Ritratto virile è un dipinto tempera su tavola (24,2x19 cm) attribuito ad Andrea Mantegna, databile al 1460-1470 circa e conservato nella National Gallery of Art di Washington D.C. Il ritratto viene in genere datato agli stessi anni della Camera picta o comunque ai decenni 1460 o 1470, per via della somiglianza del soggetto con uno dei due personaggi nella scena dell'Incontro, proprio dietro Ludovico III Gonzaga. Qui fu acquistata nel 1950 dalla Samuel H. Kress Foundation, e passò poi immediatamente alla Galleria Nazionale. Însemnată este contribuția sa la crearea spațiului compus în perspectivă.. Viața Cardinal Trevisan, later also known as Scarampi Mezzarota, took part in the council of Mantua in 1459: the portrait was commissioned from Mantegna when the artist was still in Padua, shortly before he established himself in Mantua. Arrange your visit in Florence, find prices and opening hours of the museum. This head offers a relevant physiognomy comparison with the famous Self-portrait frescoed by Mantegna in the Camera pita in Mantua: a surprise face, half hidden among the naturalistic decorations on a pillar, painted on the wall of the so-called Incontro, the same in which the artist’s name appears, written on the dedicatory plate, and a signature on the letter held by Cardinal Francesco Gonzaga. Technique. Il Ritratto del cardinale Ludovico Trevisan è un dipinto tempera su tavola (44,8x33,9 cm) di Andrea Mantegna, databile al 1459 - 1460 e conservato nella Gemäldegalerie di Berlino. L'uomo, basandosi sugli studi della Camera picta, potrebbe essere uno stalliere di Ludovico Gonzaga (Lightbrown 1986), ma il fatto che non indossi la livrea Gonzaga ha fatto sorgere dubbi, facendo pensare piuttosto a un gentiluomo di corte. Collection. Il Ritratto del cardinale Ludovico Trevisan è un dipinto tempera su tavola (44,8x33,9 cm) di Andrea Mantegna, databile al 1459-1460 e conservato nella Gemäldegalerie di Berlino. Passata in una raccolta a Budapest, fu poi venduta a Parigi nel 1929 tramite la società antiquaria Seligman e poi a New York. It was the first in the “Volume dei Piccoli” that contained twenty-two works considered to be by Andrea Mantegna. The identification of the painting's subject as the Venetian cardinal Ludovico Trevisan is confirmed by several copies of the work, as that once in the Bromley Davenport Collection including the man's name, titles and coat of arms, as well as by a medal … Ritratto virile è un dipinto tempera su tavola (24,2x19 cm) attribuito ad Andrea Mantegna, databile al 1460 - 1470 circa e conservato nella National Gallery of Art di Washington D.C. E Galeazzo Maria Sforza aveva fatto bruciare dei disegni per un suo ritratto “parendoghe non lo avesse facto bene”. The Uffizi. Un collezionista mantovano del Rinascimento. The serious and concentrated glance and the detail of the closed lips underline the strong character of the man, who was not only a politician and diplomat, but also a war leader. c.1500. It was created by Andrea Mantegna in 1448. https://WahooArt.com/@@/8Y3DEV-Andrea-Mantegna-Ritratto-Di-Un-Uomo... www.inmilantoday.com/musei/museo_poldi_pezzol... Museo Poldi Pezzoli a Milano: informazioni su orari e prezzi dei biglietti, opere, contatti del Museo Pezzoli. Andrea Mantegna nasce all'Isola di Carturo (chiamata dal 1963 Isola Mantegna) agli inizi del 1431, anche se cenni storici potrebbero datare il compleanno del pittore già alla fine del 1430. Department of Prints and Drawings. Andrea Mantegna. Sign In Now Sign In Username* Password* Remember Me! Ritratto Di Un Uomo, 1450 di Andrea Mantegna (1431-1506, Italy) | Stampe Di Qualità Del Museo Andrea Mantegna | ArtsDot.com USEUM is a social network that enables users to collect, document... wiki.eanswers.net/bg/%D0%90%D0%BD%D0%B4%D1%80%D0%B... Wiki – eAnswers Sign Up Username* E-Mail* Password* Confirm Password* Have an account? Con notevole sensibilità l'artista fa emergere sotto l'abito ecclesiastico l'aspetto ancora fanciullesco e ingenuo del ragazzo, caratterizzando con naturalezza l'età adolescenziale. Il ritratto potrebbe anche rappresentare il vescovo di Mantova Ludovico Gonzaga, anch'egli figlio di Ludovico III e di Barbara di Brandeburgo.[1]. A face and its expression are effectively portrayed with just a few strokes of a pen and brush, alternated in a rather calibrated manner. Mantegna gave a notable attention not only to the details of the face (lips, wrinkles, the clerical tonsure), but also to the garments, indicating his high social status. nacque a Isola di Carturo (dal 1963 Isola Mantegna) verso la fine del 1430, inizi del 1431. La posa laterale era consueta nell'arte nelle corti italiane del tempo, ed era mutuata dall'effigie umanistica del vir illustris, a sua volta ispirata alla numismatica romana di età imperiale. La nostra garanzia: se non sarai soddisfatto al 100% ti rimborseremo il 100% del tuo ordine. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 30 mar 2019 alle 11:38. Trova tutte le opere d'arte simili su ArtsDot.com, Tutte le opere d'arte relative allo stesso soggetto: uomini, Ritratti. Mantegna, Circoncisione, 1460 (dal Trittico degli Uffizi). The expression on the face should be considered in the light of the use of masks, considered a fundamental part of Mantegna’s antiquarian culture. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 10 set 2018 alle 18:35. See more ideas about Renaissance art, Italian painters, Italian renaissance. 47 x 36.8 cm. no. However, the strokes using parallel lines of different thickness, rapidly sketching out the facial features, at times interspersed with the wider, more fluid brush strokes used to portray the airy nature of the hair and the softness of the band on the forehead, make it obvious how formal synthesis betrays a secure, lively hand. Pen, brush, part iron gall ink, browned white paper. Studio per il compianto del Cristo morto di Andrea Mantegna. Andrea Mantegna (1431-1506), The Gonzaga Meeting, 1465-74, fresco, detail, Bridal Chamber, Palazzo Ducale, Mantua Incontro di Ludovico Gonzaga con figlio cardinale Francesco, dettaglio, Camera degli Sposi, Palazzo Ducale, Mantova, Andrea Mantegna - Portrait of Francesco Gonzaga [1490-99] Gesichter der Renaissance faces catalogue no. St. Bernardino of Siena between Two Angels, The Introduction of the Cult of Cybele at Rome, https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Portrait_of_Cardinal_Ludovico_Trevisan&oldid=963298447, Creative Commons Attribution-ShareAlike License, This page was last edited on 19 June 2020, at 01:01. 1447 E. In the late 18th century, this work was recorded as “Mask in pen” in the Inventory of Drawings for the Florentine collection. Andrea Mantegna (Isola di Carturo, Padua, 1431-Mantua, 1506) Date. 156 Berlin Bode Museum Besançon Musée des Beaux Arts. 157 Berlin Bode Museum Dublin National Gallery of Ireland, 4,367 Likes, 21 Comments - @1000quadri on Instagram: “Titolo: "Oculo della Camera degli sposi o Camera Picta" ‍Autore: Andrea Mantegna Anno: 1465/74c…”. Vedi i dettagli. Ma sia Isabella che Galeazzo non erano ancora pronti ad accettare lo stile … The Portrait of Cardinal Ludovico Trevisan is a painting by the Italian Renaissance artist Andrea Mantegna, dated to c. 1459-1460.. History. Madonna col Bambino e i santi Girolamo e Ludovico, Martirio e trasporto del corpo decapitato di san Cristoforo, Madonna col Bambino e un coro di cherubini, Sacra Famiglia con i santi Elisabetta e Giovanni Battista, Sacra Famiglia con sant'Anna e san Giovannino, Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista e Maria Maddalena, Sacra Famiglia con Gesù come Imperator mundi, Giuditta e l'ancella con la testa di Oloferne, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Ritratto_virile_(Mantegna)&oldid=99601495, Dipinti nella National Gallery di Washington, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. L'effigie fu tra le prime opere dipinte da Mantegna per la corte mantovana, dove si era trasferito entro il 1460. Read what people are saying and join the conversation. Restituzione Tutto il tempo. Forget Password? The National Gallery, London, UK. Nov 27, 2018 - Explore Marco Antonio Lara's board "Andrea Mantegna" on Pinterest. La prima attribuzione a Mantegna risale a Wilhelm Suida, accolta poi da molti studiosi, sebbene siano stati fatti anche i nomi di Giovanni Bellini o di un anonimo allievo di Mantegna, anche per via delle condizioni di conservazione dell'opera che ne impediscono una valutazione esatta della qualità pittorica. Andrea Mantegna was born in Isola di Cartura near Padua in northern Italy around 1431 CE. It was … In the late 18th century, this work was recorded as “Mask in pen” in the Inventory of Drawings for the Florentine collection. La tavola è documentata per la prima volta nel 1906, in una collezione privata di Gaál, in Ungheria. Glue size on linen. Size. Andrea Mantegna (n.1431 pe Isola Mantegna -inițial Isola di Carturo- de lângă Padova - d. 13 septembrie 1506 în Mantova) a fost unul din cei mai importanți pictori și gravori al Quattrocento-ului din Italia de Nord. Andrea Mantegna | Ritratto di Carlo de' Medici l Ritratto di Carlo de' Medici è un dipinto, tempera su tavola (40,5x29,5 cm), di Andrea Mantegna, databile al 1466 circa … 124 x 99 mm (maximum measurements) Inventory . tuttitalia.tistory.com/category/%EC%9D%B4.%ED%83%8... https://WikiOO.org/paintings.php?refarticle=8Y3DEV&titlepainting=Ritratto D... useum.org/artwork/Untitled-Andrea-Mantegna... painting by Andrea Mantegna (Museum: Museo Poldi Pezzoli). The Portrait of Cardinal Ludovico Trevisan is a painting by the Italian Renaissance artist Andrea Mantegna, dated to c. 1459-1460. Museo Poldi Pezzoli di Milano: orari, biglietti e prezzi, opere, informazioni, telefono. Il vescovo Ludovico Gonzaga nel V centenario della morte, Atti del convegno di studi di Mantova 29 gennaio 2011, museodicapodimonte.campaniabeniculturali.it, Madonna col Bambino e i santi Girolamo e Ludovico, Martirio e trasporto del corpo decapitato di san Cristoforo, Madonna col Bambino e un coro di cherubini, Sacra Famiglia con i santi Elisabetta e Giovanni Battista, Sacra Famiglia con sant'Anna e san Giovannino, Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista e Maria Maddalena, Sacra Famiglia con Gesù come Imperator mundi, Giuditta e l'ancella con la testa di Oloferne, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Ritratto_di_Francesco_Gonzaga&oldid=103656904, Dipinti nel Museo nazionale di Capodimonte, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Nov 4, 2019 - Explore Lino Luongo's board "Andrea Mantegna" on Pinterest. Sulla famiglia di Mantegna non si sa molto: le poche indicazioni parlano di una stirpe estremamente umile, tanto che da bambino Andrea fa il guardiano di bestiame. The lengthy periods of display, first in the Corridor and then in the Gallery, have accelerated the process of deterioration in the iron gall ink, and the mediocre condition of the work is one of the causes of its exclusion from debates on research into Mantegna until recently. Untitled is an artwork on USEUM. Squarcione, who became Andrea’s adoptive father, was a noted artist in his own right, and he had a large workshop and impressive collection of ancient Greek and Roman art, two essentials for any … His best known surviving work is the Camera degli Sposi ("Room of the Bride and Groom"), or Camera Picta ("Painted Room") (1474), in the Palazzo Ducale of Mantua, for which he developed a self-consistent illusion of a total environment. Its frescoes from … FR: +33 977-198-888. The Mantegna funerary chapel (Italian - cappella funeraria di Andrea Mantegna) is one of the chapels of the Basilica of Sant'Andrea, Mantua.It houses the tomb of the painter Mantegna and his last two paintings - Baptism of Christ (1506, on the high altar and probably completed by his son Francesco) and Holy Family with St John the Baptist, St Elizabeth and St Zacharias (1504-1506). The final result is a kind of consecration for eternity of what might be called his “stone poetry”, made obvious in the figures of statuettes and youthful frescoes in the Ovetari chapel in Padua, like images painted in faux marble or faux bronzes in the background that simulate the hard stones of his later monochromes. Museum. maggiori informazioni su questo materiale illustrativo su questo sito. In his self-portrait, Mantegna combined both the apotropaic mask and the myth of the Gorgon who, in ancient Greece, also had magical purposes.