Questo è l'unico sito web ufficiale dedicato alla memoria del Maestro Totò Savio voluto dalla moglie, la cantante Jacqueline Savio, unica erede universale. Totò died at the age of 69 in Rome, after a series of heart attacks. Il mostro della domenica) / Jago (ep. Comincia così, a diciassette anni, ad esibirsi in tutta Europa con il celebre quartetto; inoltre con Marini effettua le prime incisioni per la Durium. L’opera di Totò Savio nella storia della musica da «Maledetta primavera» agli Squallor (Arcana collana Musiqa). Giovanissima, ha debuttato in un programma televisivo francese del sabato sera. È stata anche, e forse soprattutto, la moglie del musicista, cantante e produttore discografico Gaetano Savio, meglio noto come Totò Savio. Leggi anche –> Loretta Goggi, il successo di “Maledetta primavera”: com’è nata la canzone, Totò Savio, chi era: vita privata, carriera, curiosità sul grande musicista, Giancarlo Bigazzi, chi è: vita, carriera, curiosità sul produttore discografico, Loretta Goggi, il successo di “Maledetta primavera”: com’è nata la canzone, Steve Bannon, ex guru di Trump, arrestato per frode – VIDEO, SuperEnalotto Lotto 10 e Lotto Simbolotto 20 agosto: diretta vincite, Uomini e Donne, Giulio Raselli durissimo contro Giulia D’Urso, Amici 2020, Esa Abrate rivela il suo dramma: “Picchiato da bambino”, Amici 2020, il dramma di Arianna: il dolore per la morte del padre, Coronavirus, falsi miti e realtà: ecco come si trasmette veramente, Incidente devastante, famiglia distrutta: morta mamma e tre bimbi piccoli, Tumore Rosalinda Celentano, le parole commoventi della sorella Rosita. Jacqueline Schweitzer, anche conosciuta come Jacky Salvi e Jacqueline Pleiade, è nata in Francia il 17 novembre 1934. Totò nella Luna 1958 Pasquale Belafronte. Can't find a movie or TV show? Jacqueline Schweitzer, moglie Totò Savio a Vieni da me: dal calvario del tumore e della trasfusione di sangue infetto all'incontro e il loro grande amore. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. Uno su tutti, Cuore matto. Nel 1967 scrive quello che diventa il suo primo grande successo, Cuore matto: la canzone viene presentata al Festival di Sanremo 1967 da Little Tony e Mario Zelinotti e, pur non vincendo, diventa uno dei più grandi successi di quell’edizione del festival e uno dei brani più rappresentativi del cantante sammarinese. Compositore, arrangiatore, paroliere, ma anche cantante, musicista e produttore discografico: Totò Savio è stato tutto questo e molto altro ancora. Comincia a suonare la chitarra fin da bambino, esibendosi già a 12 anni in feste di matrimonio e in altre occasioni e, dopo aver notevolmente affinato la tecnica, nel 1955 riceve la proposta da parte di Marino Marini di entrare nel suo complesso. È stata la moglie del musicista, cantante e produttore discografico Gaetano Savio meglio conosciuto come Totò Savio Biografia. Leggi anche –> Totò Savio, chi era: vita privata, carriera, curiosità sul grande musicista, Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI. Cantante, compositrice e attrice francese naturalizzata italiana, Jacqueline Schweitzer è stata la moglie del musicista Totò Savio. Nel 1981 scrive una delle sue canzoni più note, Maledetta primavera che, presentata da Loretta Goggi al Festival di Sanremo 1981, si classifica al secondo posto, diventando però il 45 giri più venduto di quell'edizione. Lui è il grande autore dei successi che hanno fatto innamorare milioni di italiani. Gaetano Savio, meglio noto come Toto o Totò Savio o con l’alias di Antonio Rosario, nasce a Napoli il 18 novembre 1937. E’ quanto ha dichiarato all’Adnkronos Jacqueline Savio Schweitzer, moglie per oltre 40 anni di Totò Savio, compositore, arrangiatore, paroliere, cantante, musicista e produttore discografico, direttore d’orchestra, scomparso nel 2004, al quale ha dedicato un libro, ‘Cuore matto. Il volto di Totò Riina svelato in una nuova fotografia . di. 10%. Amore e morte), Urbano Cacace (segment "Il Vigile Ignoto"), Antonio La Puzza; l'amministratore di Canarinis, Marchese Gastone de Chemantel / Chateau-Boiron / il vagabondo Totò, Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfirogenito Gagliardi De Curtis di Bisanzio. Con il marito formò un duo musicale chiamato I Sanfrancisco e nel 1979 incisero l'album Ma che avventura è, da cui fu estratto il brano Da lunedì. Entrambi avevano in precedenza già inciso come solisti, quindi 1° disco è da intendersi riferito al duo. Giovanissima, ha debuttato in un programma televisivo francese del sabato sera. Dopo la morte di Savio nel 2004, Jacqueline ne porta avanti la memoria e il ricordo attraverso un sito web a lui dedicato (jacquelineetotosavio.it). Totò cerca moglie (English title: Toto Looks for a Wife) (1950) IMDb: "Aunt Agatha writes to Totò, informing him not to send him a penny more until he is married." Gli ultimi anni della sua vita trascorrono tra malattie e ospedali, a causa di una cirrosi epatica causata da una trasfusione di sangue infetto che degenera poi in un tumore al fegato; sempre assistito dalla moglie Jacqueline, muore a Roma il 25 luglio 2004. Domenica è anche la volta di Insonnia, programma che va in onda su Rai3, in seconda serata, che Strabioli presenta con Maurizio Costanzo. ), Rag. di Lucio Di Marzo. Nel 1971, insieme a quattro colleghi (Daniele Pace, Giancarlo Bigazzi, Alfredo Cerruti ed Elio Gariboldi che però abbandona il gruppo dopo il primo album) dà vita ad un gruppo fantasma, gli Squallor, pubblicando un 45 giri, 38 luglio/Raccontala giusta: il successo ottenuto (i due brani vengono trasmessi spesso da Renzo Arbore e Gianni Boncompagni in Alto gradimento) fa sì che il progetto abbia un seguito; in breve tempo gli Squallor diventano un gruppo di culto nella scena demenziale della musica leggera italiana. È stato inoltre uno dei componenti e fondatori degli Squallor. Il gruppo era stato fondato a Napoli da Gianni Averardi nel settembre del 1974; Averardi era stato per alcuni anni il batterista dell'orchestra di Savio negli anni sessanta. Ha debuttato giovanissima in un programma televisivo francese del sabato sera. Login to create it. 44%. Nello stesso periodo dirige l’orchestra della Rai in moltissime trasmissioni televisive. Antonio Gargiulo (ep. anziano signore (ep. Conosciamola più da vicino. Gli ultimi anni della sua vita trascorrono tra malattie e ospedali, a causa di una cirrosi epatica causata da una trasfusione di sangue infetto che degenera poi in un tumore al fegato; sempre assistito dalla moglie Jacqueline, muore nel 2004. Nel 1990 gli viene diagnosticato un tumore alla gola: a seguito dell’operazione perde la voce, ma rimane attivo come musicista e compositore. Nello stesso periodo dirige l'orchestra della RAI nel corso di moltissime trasmissioni televisive. 74%. Nel corso degli anni settanta, Totò Savio continua l'attività di compositore (collaborando spesso con Franco Califano) e di arrangiatore, continuando anche l'attività di musicista in proprio: nel 1972 pubblica un album, Chitarrate 'e Napule, in cui suona tutti gli strumenti. ed in seguito da Luciano Sangiorgi al pianoforte), con cui firma un contratto con la Celson, debuttando nel 1961 con il 45 giri Balla con me/Good Night My Baby (pubblicato con il nome Toto Savio). Conosciamolo più da vicino. Nel 1961 lasciò il quartetto Marino Marini per formare un suo gruppo con la moglie Jacqueline al quale diedero il nome di ‘Jacqueline e Totò Savio’. Bigazzi e Savio sono gli autori di alcuni tra i brani più importanti e di maggiore successo della band: M'innamorai (Festivalbar 1975); Miele (Sanremo 1977, 1 milione di copie vendute); Vai (Festivalbar 1976) e Tamburino (1976). Nello stesso periodo Totò Savio continua l’attività di compositore (collaborando spesso con Franco Califano) e di arrangiatore, oltre che di musicista in proprio e autore di sigle televisive. Big Deal on Madonna Street 1958 Dante Cruciani. Conobbe Totò Savio durante un tour in Francia di quest'ultimo e dopo poco tempo i due si sposarono. Discografia con Totò Savio & the Shamrocks, Il sito ufficiale dedicato al Maestro dalla moglie Jacqueline, Il sito curato dal fratello Mario Savio e dal nipote Alfonso, Ti ho conosciuto in un clubs/La risata triste, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Totò_Savio&oldid=115172107, Autori partecipanti al Festival di Sanremo, Voci biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Il grande artista, tra i componenti e fondatori degli Squallor, ha firmato alcuni dei più grandi successi discografici della musica leggera italiana, tra cui Cuore matto, Un gatto nel blu, Vent’anni, Erba di casa mia, Lady Barbara, M’innamorai, Miele, Perché ti amo, Maledetta primavera. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 15 ago 2020 alle 16:59. Totò's unmistakable figure, with his peculiarly irregular face (due to an accident in his teen years), and his unique trademark ability to disarticulate his body like a marionette, soon became very popular and his comic gags became part of the Italian culture. Nel 1971, insieme a quattro colleghi (Daniele Pace, Giancarlo Bigazzi, Alfredo Cerruti ed Elio Gariboldi) dà vita agli Squallor, che in breve tempo diventa un gruppo di culto nella scena della musica leggera italiana. Entrambi avevano in precedenza già inciso come solisti, quindi 1° disco è da intendersi riferito al duo. Come ha scritto la signora Savio nel suo sito, e come testimoniano tutti quelli che lo hanno conosciuto, «Il Maestro Totò Savio era un rivoluzionario, perché era un uomo gentile, e come dice il libro Cuore, "la gentilezza è rivoluzionaria"». Français : Salvatore Riina (né le 16 novembre 1930, Corleone), également connu sous le nom de Totò Riina et surnommé Totò u curtu1 pour sa petite taille, ou La belva (« La bête ») pour sa férocité, est L'anno dopo presenta al festival Una rosa blu, canzone che non ottiene un grande riscontro al momento dell'uscita ma che, nel corso degli anni, diventa invece uno dei brani più noti cantati da Michele Zarrillo (di cui Savio è, in quel periodo, produttore). Jacqueline Schweitzer, anche conosciuta come Jacky Salvi e Jacqueline Pleiade (Francia, 17 novembre 1934), è una cantante, compositrice e attrice francese naturalizzata italiana. Nel 1966 e come cantante solista del gruppo Jacqueline & i suoi Ragazzi, si esibì al Cantagiro con la canzone Dipenderà da te[1] poi, nello stesso anno cantò nel 45 giri Sbaglierò/Ci devo pensare con il nome di Jacqueline. Toto in Madrid 1959 Totò Scorceletti. Comincia a suonare la chitarra fin da bambino, iniziando ad esibirsi già a dodici anni in feste di matrimonio e in altre occasioni, affinando notevolmente la tecnica, fino a ricevere nel 1955 la proposta da parte di Marino Marini di entrare nel suo complesso. La Cambiale 1959 Cesare Posalaquaglia. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei. 70%. As a comic actor, Totò is classified as an heir of the Commedia dell'Arte tradition, and has been compared to such figures as Buster Keaton and Charlie Chaplin. È crudele il mondo della musica leggera: c’è chi, anche dopo la morte, mantiene viva la sua storia, e c’è chi, come Totò, sembra non averne avuta una importante. Nel 1981 Savio scrive una delle sue canzoni più note, Maledetta primavera, presentata da Loretta Goggi al Festival di Sanremo 1981 e seconda classificata, che diventa il 45 giri più venduto di quell’edizione. Totò Savio, chi è la moglie Jacqueline Schweitzer: età, carriera, curiosità, Lotto SuperEnalotto 10 e Lotto Simbolotto risultati 20 agosto 2020, Simbolotto estrazione 20 agosto 2020: combinazione in diretta, Uomini e Donne, Giulio Raselli durissimo contro Giulia D’Urso, Amici 2020, Esa Abrate rivela il suo dramma: “Picchiato da bambino”, Amici 2020, il dramma di Arianna: il dolore per la morte del padre, Coronavirus, falsi miti e realtà: ecco come si trasmette veramente, Incidente devastante, famiglia distrutta: morta mamma e tre bimbi piccoli, Tumore Rosalinda Celentano, le parole commoventi della sorella Rosita. Purtroppo […] “Il Maestro Totò Savio era un rivoluzionario – ha scritto -, perché era un uomo gentile, e come dice il libro Cuore, ‘la gentilezza è rivoluzionaria’”. 70%. Totò Riina accetta di rispondere sulla trattativa Stato-mafia . Leggi anche –> Giancarlo Bigazzi, chi è: vita, carriera, curiosità sul produttore discografico, Leggi anche –> Little Tony, chi era: vita e carriera del Re del rock and roll in Italia, Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI. His early repertoire mostly consisted in imitations of Gustavo De Marco's characters. Massimo Ranieri, I Camaleonti, Il Giardino dei Semplici, Loretta Goggi e Michele Zarrillo sono fra gli artisti che più frequentemente hanno cantato sue composizioni. A seguito del matrimonio decide di abbandonare il quartetto di Marini, e forma un suo complesso (con Enzo De Simone, poi sostituito da Angelo Mirabella alla batteria, Vincenzo Bozzaotra al contrabbasso e Claudio Mattone, poi sostituito da Carlo de Felice. Dopo la morte di Savio (2004) ne porta avanti la sua memoria attraverso un sito web a lui dedicato[2]. Nel 1968, con lo pseudonimo di Jacky Salvi, uscì il 45 giri Ti vestivi d’amore/non si può leggere nel cuore. Continuano i successi come autore, tra cui nel 1969 Addio felicità, addio amore per Caterina Valente (sigla televisiva della trasmissione Bentornata Caterina) e, l'anno successivo, Vent'anni per Massimo Ranieri (cantante che inciderà con successo molte canzoni scritte da Savio, tra cui la più nota è senza dubbio Erba di casa mia): quest'ultima vince nello stesso anno l'edizione di Canzonissima. Voto Autore di Alberto Salerno Ho deciso di dedicare questa pillola ad un grande compositore di canzoni come Totò Savio, che sembra davvero essere finito nell’oblio. Tra gli anni 60 e 80 ha scritto le musiche di un'infinità di canzoni famosissime, da \"Cuore matto\" a \"Maledetta primavera\", passando per \"Lady Barbara\", \"Erba di casa mia\", \"Miele\" e tantissime altre. Totò's unmistakable figure, with his peculiarly irregular face (due to an accident in his teen years), and his unique trademark ability to disarticulate his body like a marionette, soon became very popular and his comic gags became part of the Italian culture. Gaetano Savio, meglio conosciuto come Toto o Totò Savio, e anche con l'alias di Antonio Rosario (Napoli, 18 novembre 1937 – Roma, 25 luglio 2004), è stato un compositore, arrangiatore, paroliere, cantante, musicista e produttore discografico italiano. Inizia quindi ad esibirsi con il nuovo complesso in tutta Italia; nel 1966 il gruppo cambia la denominazione in The Shamrocks, e passa poi alla Durium. ...Ovvero Totò Savio e la moglie Jacqueline Schweitzer al loro primo disco insieme. Negli Squallor Totò Savio è autore di molte musiche, interprete di alcune canzoni (tutte quelle cantate in napoletano e qualcuna in italiano) e produttore. 46%. Ecco tutto quel che c'è da sapere su di lui. Non solo: forma un duo con la moglie (I San Francisco) lanciando la famosa canzone Da lunedì e l’album Ma che avventura è nel 1979. In 1937, he appeared in his first movie "Fermo con le mani", and later starred in other 96 films, many of which are still frequently broadcast on Italian television.In his vast cinematographic career, Totò had the opportunity to act side by side with virtually all major Italian actors of the time. Conobbe Totò Savio durante un tour in Francia di quest’ultimo e dopo poco tempo i due si sposarono. Totò was born Antonio Clemente in a poor district of Naples, the illegitimate son of Anna Clemente from Sicily and Marquis Giuseppe De Curtis from Naples. Nel 1966 come cantante solista del gruppo Jacqueline & i suoi Ragazzi si esibì al Cantagiro con la canzone Dipenderà da te, e nello stesso anno cantò nel 45 giri Sbaglierò/Ci devo pensare con il nome di Jacqueline. Toto and Marcellino 1958 Il Professore. You can review our cookie policy to learn more. Sempre nel 1970 vince Un disco per l'estate con Lady Barbara, incisa da Renato dei Profeti; tornerà a vincere la stessa manifestazione tre anni dopo con Perché ti amo, cantata dai Camaleonti. Mica gli ultimi arrivati, eppure...Qui i San Francisco in \"Da lunedì\":https://www.youtube.com/watch?v=PMB1fkGZ_mMQui in \"Io vivrò per te\":https://www.youtube.com/watch?v=LZtS3jgVMWAQui in \"Ma che avventura è\":https://www.youtube.com/watch?v=BAuh4EDRmPc...E qui in \"Vuoi\" (ZERO, \"La rete d'oro\"):https://www.youtube.com/watch?v=LeJB7LDS0FI(CGD, N 9816 - Italy, 1970)Tutti i diritti appartengono ai legittimi proprietari. Nel 1967 Totò Savio scrive quello che diventa il suo primo grande successo, Cuore matto (su testo di Armando Ambrosino): la canzone viene presentata al Festival di Sanremo 1967 da Little Tony e da Mario Zelinotti e, pur non vincendo, diventa uno dei più grandi successi di quell'edizione del festival e, nel tempo, una delle canzoni più rappresentative del cantante sammarinese. You need to be logged in to continue. Totò died at the age of 69 in Rome, after a series of heart attacks. By continuing to use TMDb, you are agreeing to this policy. 46%. While he first gained his popularity as a comic actor, his dramatic roles, poetry, and songs are all of cultural import; his style and a number of his recurring jokes and gestures have become universally known memes in Italy. ...Ovvero Totò Savio e la moglie Jacqueline Schweitzer al loro primo disco insieme. He served in the army during World War I and then went back to acting to develop the trademarks of his style. Durante un tour in Francia conosce la cantante Jacqueline Schweitzer, con cui si fidanza e che poco tempo dopo sposa, rimanendole legato per tutta la vita. Dopo il matrimonio decide di abbandonare il quartetto di Marini e forma un suo complesso, debuttando nel 1961 con il 45 giri Balla con me/Good Night My Baby. 80%. Gaetano Savio, meglio noto come Toto o Totò Savio o con l’alias di Antonio Rosario, nasce a Napoli il 18 novembre 1937. Che cosa sono le nuvole? Due to overwhelming popular request there were three funeral services: the first in Rome, and the second and third in Naples. Dal 1975 al 1978, Savio produce assieme a Giancarlo Bigazzi il popolare complesso pop-rock de Il Giardino dei Semplici, nome di punta del filone romantico della musica italiana e napoletana, con 4 milioni di copie vendute. We use cookies to help give you a better experience on TMDb. Savio è anche l'autore della rielaborazione di Tu, ca nun chiagne (1975), lanciata dal gruppo nel novembre del 1975, che vendette un milione di copie e si guadagnò il disco d'oro. Nicknamed “il principe della risata’ ("the prince of laughter"), he was an Italian comedian, film and theatre actor, writer, singer and songwriter, and widely considered one of the greatest Italian artists of the 20th century. You're on Your Own 1959 Il nonno. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei. Jacqueline è stata una figura importantissima non solo nella vita del Maestro ma anche nella carriera artistica. L’anno dopo presenta all’Ariston Una rosa blu,  che non ottiene un grande riscontro al momento dell’uscita ma poi diventa uno dei brani più noti cantati da Michele Zarrillo (di cui Savio in quel periodo è produttore). Jacqueline, la moglie di Totò Savio: "È giusto che l'Italia ricordi mio marito" St 2018/19 9 min In esclusiva a Storie Italiane l'intervista a Jacqueline, la moglie di Totò Savio, grande musicista e paroliere che ha scritto per gli artisti più famosi della musica italiana. Jacqueline Schweitzer è una raffinata cantante, compositrice e attrice francese naturalizzata italiana. Proprio durante un tour in Francia conosce Jacqueline Schweitzer, con cui si fidanza e che dopo poco tempo sposerà: Jacqueline, figura importantissima non solo nella vita del Maestro ma anche nella carriera artistica (cantante anch'essa, aveva debuttato giovanissima in un programma televisivo francese del sabato sera), sarà anche quella che, dopo la dipartita, porterà avanti il ricordo e la memoria del marito, così come il fratello del maestro, Mario e il nipote Alfonso. E' stato anche uno degli \"inventori\" degli Squallor.Tornando a questo disco (estremamente raro), all'epoca non riuscì a farsi notare nonostante il riconoscibilissimo \"marchio di fabbrica\" melodico/compositivo di Totò Savio, qui coautore (come spesso accadeva) con Giancarlo Bigazzi. Totò died at the age of 69 in Rome, after a series of heart attacks. La band è considerata un nome di punta del filone romantico della musica italiana e napoletana, e ha venduto 4 milioni di copie. Nel 1968 e con lo pseudonimo di Jacky Salvi, uscì con il 45 giri Ti vestivi d'amore/non si può leggere nel cuore. Nel 1990 gli viene diagnosticato un tumore alla gola: a seguito dell'operazione perde la voce e, nel disco pubblicato dagli Squallor nel 1994, Cambiamento, partecipa solo come musicista e compositore. Totò Savio è stato un artista della musica sensibile e creativo come pochi altri. Seguono numerosi altri successi come autore: nel 1969 Addio felicità, addio amore per Caterina Valente , l’anno successivo Vent’anni per Massimo Ranieri, e sempre per quest’ultimo Erba di casa mia (che vince l’edizione di Canzonissima), nel 1970 Lady Barbara, incisa da Renato dei Profeti, quindi Perché ti amo, cantata dai Camaleonti (entrambi vincitori di Un disco per l’estate). Tra i suoi brani, scrive “La testa come un pallon” quando era il chitarrista solista del quartetto Marino Marini che diventa un successo internazionale. Più avanti si ripresenteranno con il nome de I San Francisco, centrando il successo nell'inverno '76/'77 con \"Da lunedì\". Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 27 ago 2020 alle 16:26. Domenica è la volta di Jacqueline Savio, moglie del genio Totò Savio. Nel 2014 ha inoltre pubblicato Cuore matto. Si dedica inoltre anche alla scrittura di sigle televisive (ad esempio Ritratto di donna, sigla del telefilm Diagnosi, contenuta nell'omonimo album) e formando un duo con la moglie (con il nome I San Francisco) lanciando la famosa canzone Da lunedì e l'album Ma che avventura è nel 1979. Savio incide Cuore matto con il suo gruppo, ma le vendite vengono superate da quelle della versione di Little Tony. Click here to login or here to sign up. Ha firmato alcuni dei più grandi successi discografici della musica leggera italiana, tra i quali Cuore matto, Un gatto nel blu, Vent'anni, Erba di casa mia, Lady Barbara, M'innamorai, Miele, Perché ti amo, Maledetta primavera. Nel 1993, insieme a Victor Sogliani, Vincenzo Restuccia, Lelio Luttazzi e Sergio Coppotelli, fonda i Linea Kids. Insonnia ospiterà la mitica attrice Giuliana De Sio. Commissario Di Savio. The Law Is the Law 1958 Giuseppe La Paglia . Totò's birth home has been recently opened to the public as a museum. Totò Savio (241 words) exact match in snippet view article find links to article Gaetano Savio (18 November 1937 – 25 July 2004), better known as Totò Savio, was an Italian composer, lyricist, producer, guitarist and occasional singer Totò Savio è stato un artista della musica sensibile e creativo come pochi altri. Con il marito formò anche il duo musicale I Sanfrancisco e nel 1979 incise l’album Ma che avventura è, da cui fu estratto il brano Da lunedì. Sito ufficiale e dedicato alla memoria del marito, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Jacqueline_Schweitzer&oldid=114902678, Voci biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Gambe d'oro 1958 barone Luigi Fontana. È stata la moglie del musicista, cantante e produttore discografico Gaetano Savio meglio conosciuto come Totò Savio. Cantante, compositrice e attrice francese naturalizzata italiana, Jacqueline Schweitzer è stata la moglie del musicista Totò Savio. Così, appena 17enne, inizia a esibirsi in tutta Europa con il celebre quartetto. Gaetano Savio, meglio conosciuto come Toto o Totò Savio, e anche con l'alias di Antonio … Totò's unmistakable figure, with his peculiarly irregular face (due to an accident in his teen years), and his unique trademark ability to disarticulate his body like a marionette, soon became very popular and his comic gags became part of the Italian culture. At the age of 15, he was already acting as a comedian in small theatres, under pseudonym "Clerment". Totò Savio non ha certo bisogno di presentazioni. Dal 1975 al 1978, Savio produrrà assieme a Giancarlo Bigazzi il popolare complesso pop-rock de Il Giardino dei Semplici.